Carocci editore - I dati ecologici nella ricerca sociale

Password dimenticata?

Registrazione

I dati ecologici nella ricerca sociale

Federica Pintaldi

I dati ecologici nella ricerca sociale

Usi e applicazioni

Edizione: 2003

Collana: Università (546)

ISBN: 9788843028283

  • Pagine: 180
  • Prezzo:20,70 19,67
  • Acquista

In breve

Il volume illustra i principi metodologici della ricerca ecologica, quel tipo di analisi che nell’ambito sociologico ha come referenti unità territoriali (province, regioni, collegi elettorali ecc.), e si rivolge a quanti – studenti di diverse discipline delle scienze umane, ricercatori sociali pubblici e privati, politici, amministratori, operatori di enti locali ecc. – intendano studiare in modo approfondito i contesti territoriali per fini teorico-conoscitivi o per pianificare interventi, programmi o politiche sociali. I lettori vengono posti di fronte alle risorse e ai vincoli dei dati ecologici; la consapevolezza di tali risorse e vincoli è infatti necessaria per utilizzare questo tipo di dati nelle ricerche empiriche. Spesso i dati desunti con la tecnica dell’inchiesta sono connotati negativamente in quanto prodotti in un cosiddetto ’vuoto sociale’. L’autrice propone, al riguardo, il passaggio dal sondaggio atomista (condotto tenendo conto solo delle caratteristiche degli individui) al sondaggio contestuale, che considera sia le caratteristiche degli individui, sia quelle dei diversi contesti sociali mediante una previa analisi ecologica.

Indice

Introduzione/ 1. L’analisi ecologica e la ricerca sociale/ Ricerca ecologica e analisi secondaria/ Sull’oggettività dei dati ecologici: la reificazione e la feticizzazione dei dati/Le fonti dei dati ecologici/ 2. L’unità di analisi ecologica/Definizione di unità di analisi/Tipi di unità di analisi ecologiche/Le conseguenze della scelta dell’unità di analisi ecologica/Problemi di omogeneità degli esemplari di una unità di analisi ecologica/Le dimensioni spaziale e temporale/ 3. Le variabili ecologiche/Concetto, definizione operativa e variabile/Relazione tra concetto e referente empirico/Costruzione di variabili aggregate: il cambiamento della natura delle variabili/Relazione tra variabili: la fallacia ecologica/Integrazione di dati individuali e dati ecologici/ 4. Usare i dati ecologici: alcuni esempi empirici/Premessa: la costruzione della matrice dei dati/L’effetto popolazione nelle unità ecologiche: lo squilibrio dimensionale tra i casi/La scelta dell’unità di analisi ecologica nello studio delle relazioni tra variabili/ L’eterogeneità interna ai casi/Il cambiamento delle relazioni tra variabili/L’influenza del contesto nello studio delle relazioni tra variabili: popolazione e territorio/ Appendice/ Bibliografia