Carocci editore - Interazioni

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Interazioni

Alessandra Talamo

Interazioni

Gruppi e tecnologie

Edizione: 2003

Collana: Università

ISBN: 9788843027750

  • Pagine: 160
  • Prezzo:20,80 17,68
  • Acquista

In breve

Le tecnologie sono oggetti tecnici o piuttosto artefatti culturali’ È realistico pensare al nostro rapporto con le tecnologie solo in termini individuali’ O, piuttosto, l’uso delle tecnologie della comunicazione è analizzabile solo considerando le pratiche sociali e interattive che producono e sostengono all´interno di gruppi sociali specifici’ Il volume cerca di rispondere a tali quesiti, inquadrandoli in un’ottica di ergonomia sociale e di psicologia culturale dei gruppi, secondo le quali il funzionamento psicologico va interpretato considerando sempre le pratiche di interazione sociale in cui ogni individuo è continuamente coinvolto. Particolare spazio viene dedicato all’applicazione dell’uso di metodologie etnografiche e discorsive nell´analisi di tali forme di interazione sociale mediate tecnologicamente. Il volume si rivolge quindi a studenti e ricercatori di ergonomia e di psicologia sociale dei gruppi e delle organizzazioni, ma anche a coloro che si occupano professionalmente di progettazione tecnologica e di gestione e analisi delle interazioni di gruppi in rete.

Indice

Introduzione / 1. Gruppi, discorsi e tecnologie: i fondamenti di una relazione/I sistemi di attività quotidiana/Pratiche sociali e tecnologie/Mediazione sociale e culturale/Gruppi e comunità di pratiche/Analizzare e progettare le tecnologie / 2. Studiare il potenziale innovativo delle tecnologie/Tecnologie, ricerca e innovazione delle pratiche/Mediazione tecnologica e risorse interattive/Collaborare e costruire in comunità/Osservare l’innovazione: dagli studi classici all’etnotecnologia/Etnografia delle comunità on line / 3. Seguire lo sviluppo dei gruppi in rete/ Comunità volatili o gruppi in rete’/Gruppi che lavorano in e-mail: i generi comunicativi/Costruire le dimensioni fondamentali di una comunità/La negoziazione "dentro" e "fuori" la tecnologia: gruppi al lavoro/Dal primo incontro: familiarizzazione e creazione di culture condivise / 4. Risorse virtuali per interazioni reali/La presenza come dimensione interattiva/ L’esperienza "drammaturgica" di internet/ Team che recitano su una scena/Il legame sottile tra identità, sè e presenza/L’identità come risorsa strategica / 5. La progettazione socializzata delle tecnologie/Le metafore come contesti per l’interazione virtuale/Utenti in fabula: il Participatory Design/Progettazione come rappresentazione sociale.