Carocci editore - Le reti per lo sviluppo, lo sviluppo delle reti

Password dimenticata?

Registrazione

Le reti per lo sviluppo, lo sviluppo delle reti

Le reti per lo sviluppo, lo sviluppo delle reti

Rapporto Nomisma sulla politica industriale

a cura di: Nomisma

Edizione: 2003

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843027606

  • Pagine: 208
  • Prezzo:18,70 17,77
  • Acquista

In breve

Parlare di reti è essenziale oggi. L'impatto di efficaci ed efficienti reti materiali e immateriali sull´attività di impresa è determinante, ancor più se si considerano gli effetti che l´innovazione tecnologica può avere sull´evoluzione di questo impatto. Le reti per lo sviluppo, e quindi lo sviluppo delle reti. Questo primo rapporto di Nomisma sul tema dedica un´attenzione particolare ad alcune tipologie di reti materiali che possono essere considerate come fattore trainante per la competitività dei sistemi industriali: le reti energetiche, le reti di trasporto e quelle di telecomunicazione. Il rapporto si prefigge di rilevare gli aspetti essenziali e i requisiti basilari della relazione reti-competitività. A tale scopo la questione dell´"hardware delle reti", ovvero della dotazione di reti e della loro manutenzione, è stata tenuta distinta da quella del "software", che comprende la gestione tecnica e la loro regolazione. Il governo delle reti deve porre l´accento sull´efficacia e sull´efficienza di tali strutture organizzative, ma anche produrre importanti equilibri democratici: se la rete è relazione, scambio, movimento (e molto altro ancora), il governo di una rete può incidere straordinariamente su questioni quali l´effettiva possibilità di accesso e di fruizione della rete stessa. Il rapporto si conclude quindi con una riflessione sulle esigenze di policy per le reti; non solo in termini di consistenza, ma anche - e soprattutto - nella prospettiva di un sistema di regole certe e trasparenti per la loro governance.

Indice

Premessa, di F. Gobbo/ Considerazioni introduttive/ 1.La situazione italiana/La dotazione infrastrutturale in Italia, Spagna, Francia, Germania, Regno Unito/Il dettaglio nazionale/Gli squilibri interni al paese: il Mezzogiorno/La spesa in lavori pubblici/ 2.Reti e sviluppo/Le reti come fattore di sviluppo locale/La domanda delle imprese/L'offerta di reti/ 3.I casi-studio settoriali: energia, trasporti, telecomunicazioni/Le reti dell'energia/Le reti di trasporto/Le reti di telecomunicazione/ 4.Considerazioni conclusive/Gli aspetti strategici delle reti/Le indicazioni di policy/ Bibliografia/ Gli autori

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia