Carocci editore - Il continente diviso

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il continente diviso

William I. Hitchcock

Il continente diviso

Storia dell'Europa dal 1945 a oggi

Edizione: 2003

Collana: Saggi

ISBN: 9788843027170

  • Pagine: 656
  • Prezzo:50,50 42,93
  • Acquista

In breve

A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l'Europa ha vissuto enormi cambiamenti sociali, ideologici e politici. Sono state proprio le distruzioni umane e materiali prodotte dalla guerra a spingere i popoli del continente ad una rottura radicale con il proprio passato, ad indurli a trasformare questo spazio geografico da contenitore di Stati in antica rivalità e costante competizione tra loro in un laboratorio in cui si vanno sperimentando nuove forme di stabilità, tolleranza democrazia e prosperità. Nelle quattro parti in cui è suddiviso il volume, Hitchcock analizza il ruolo giocato dagli europei di fronte al predominio americano e sovietico e le sfide opposte da leader come de Gaulle, Brandt, Thatcher e Mitterand alle due superpotenze. Oggi, mentre la globalizzazione obbliga il Vecchio Continente a ridefinire la propria identità per affrontare radicali mutamenti economici e geopolitici, è tanto più urgente ripensare alla storia dell'ultimo cinquantennio. Il continente diviso viene incontro a questa esigenza in modo originale e, al tempo stesso, godibile.

Indice

Ringraziamenti/ Introduzione/ Parte prima. L'immediato dopoguerra/ 1.La mezzanotte tedesca: la divisione dell'Europa nel 1945/ 2.Costruire Gerusalemme: il governo laburista in Gran Bretagna,1945-51/ 3.La democrazia contrastata: Francia, Italia e Germania Ovest,1944-49/ 4.Oltre la cortina di ferro: il comunismo al potere, 1945-53/ Parte seconda. Il boom/ 5.I miracolosi anni cinquanta/ 6.I venti del cambiamento: la fine degli imperi europei/ 7.La speranza tradita: gli anni di Chru??ëv, 1953-64/ 8.La tentazione gollista: l'Europa occidentale negli anni sessanta/ Parte terza. I ribelli/ 9.L'Europa e i suoi malcontenti: il 1968 e gli anni successivi/ 10.La rinascita del Sud: la transizione verso la democrazia in Spagna, Portogallo e Grecia/ 11.Le crepe nel Muro: l'Europa dell'Est dal 1968 al 1981/ 12.Rule, Britannia! L'era Thatcher/ Parte quarta. L'unità'/ 13.Le rivoluzioni europee: 1989-91/ 14.Le spoglie della Bosnia/ 15.Chi è europeo' Razza, immigrazione e politiche della divisione/ 16.L'inafferrabile Unione europea/ Note/ Bibliografia/ Indice dei nomi.