Carocci editore - Il giornalismo in Italia

Password dimenticata?

Registrazione

Il giornalismo in Italia

Il giornalismo in Italia

Aspetti, processi produttivi, tendenze

a cura di: Carlo Sorrentino

Edizione: 2003

Ristampa: 2^, 2008

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788843027163

  • Pagine: 296
  • Prezzo:22,50 21,38
  • Acquista

In breve

Il giornalismo anche in Italia è chiamato oggi a una funzione di mediazione sempre più rilevante quanto più la crescita e la velocità del flusso delle informazioni impongono una professionalità orientata alla competenza e alla responsabilità. Questo volume offre al lettore un panorama articolato delle caratteristiche e dei mutamenti in corso nel giornalismo italiano. Il volume è diviso in tre parti: nella prima si descrive l'allargamento del campo giornalistico soffermandosi sulle sue peculiarità, sulle trasformazioni nell'identità professionale, nel quadro normativo e negli assetti proprietari; nella seconda si analizzano i processi produttivi e la crescente incidenza del marketing nelle politiche editoriali; nella terza si presentano alcune tendenze significative: la copertura giornalistica delle campagne elettorali, l'immagine della professione giornalistica sui media italiani e internazionali, le nuove forme del giornalismo d'approfondimento, la rappresentazione di importanti episodi di cronaca nera.

Indice

Introduzione. Perché occorre un discorso pubblico sul giornalismo, di Carlo Sorrentino/L'assenza di un discorso pubblico sul giornalismo/Una modernizzazione che prescinde dalla rappresentazione giornalistica/Individualizzazione e interdipendenza/La progressiva centralità sociale dei media/Il giornalismo e la sfera pubblica densa/Riflessioni sul giornalismo: l'importanza di un discorso pubblico/Note/ Parte prima. Il campo/ 1.Stato di salute. Il giornalismo italiano nella crisi delle liberal-democrazie, di Giovanni Bechelloni/Analogie/Informazione fuori controllo'/Un punto di vista maturato attraverso una lunga e tormentata esperienza/Variante locale di una sindrome diffusa/L'ombra lunga del nihilismo/Note/ 2.L'identità incerta dei giornalisti italiani, ovvero una professione senza frontiere, di Milly Buonanno/More than meets the eyes/La popolazione giornalistica/Il profilo sociale dei giornalisti/Eterogeneità e indeterminatezza all'ingresso nel 2000/Dalla frontiera alle frontiere/Note/ 3.Gli assetti proprietari e le politiche editoriali, di Cristiano Draghi/Il grande gioco dell'editoria quotidiana/I due grandi della TV e i due mondi della radio/Note/ 4.Il quadro normativo e il contratto di lavoro, di Leonardo Bianchi/La disciplina dell'Ordine dell'Albo dei giornalisti/I profili di legittimità costituzionale/Il direttore responsabile/Diritti e doveri del giornalista/Il segreto professionale del giornalista/Attività giornalistica e privacy/Comunicazione politica e campagne elettorali/Contratto di lavoro e rapporti interni all'impresa giornalistica/Note/ Parte seconda. I processi produttivi/ 5.Come sta cambiando il mondo della carta stampata, di Alberto Ferrigolo/Elogio della lentezza/L'inchiesta e il reportage/Prassi e regole/L'intervista/L'opinione diffusa/Quale quotidiano per il terzo millennio'/Note/ 6.Il giornalismo radiofonico, di Enrico Menduni/Il giornalismo radiofonico in Italia/Il ritorno della radio di parola/L'informazione radiofonica nell'era della convergenza multimediale/I formati dell'informazione radiofonica/ Prospettive per il futuro/Note/ 7.Il giornalismo televisivo, di Enrico Menduni/Il giornalismo televisivo in Italia. I caratteri originali/Il giornalismo televisivo in competizione/Infotainment, TV verità, real TV/Nella convergenza multimediale/Note/ 8.L'informazione in rete, di Marco Pratellesi/La storia/ Generazione cannibale/Lettori e/o utenti'/Il giornale on line/ Quale futuro'/Democrazia vs totalitarismo/Note/ 9.Il marketing editoriale, di Barbara Fenati/Un processo in pieno corso/L'orientamento al mercato nelle aziende editoriali/La specificità del marketing editoriale/Il marketing dei prodotti giornalistici/Il marketing e i giornalisti/Marketing e qualità del prodotto editoriale/Note/ Parte terza. Le tendenze/ 10.Informazione e campagne elettorali: antiche sfide e nuove tendenze, di Rolando Marini e Franca Roncarolo/Dopo il 2001: il quadro delle relazioni fra media e politica/Riflessioni sul ciclo del mutamento nell'informazione elettorale/Notiziabilità e volatilità dei temi/Tematizzazione e sfera pubblica: alcune conclusioni, provvisorie/Note/ 11.Nuove forme di giornalismo radiofonico, di Giancarlo Santalmassi/Il giornale come un fotoromanzo/L'immediatezza della radio/È il contesto a fare il testo/Il format radiofonico come falso problema/Note/ 12.I cattivi di giorno. La rappresentazione del "gesto efferato" come emblematico della condizione giovanile, di Silvia Pezzoli/I giovani sui quotidiani/Curiosando in Internet/Il massacro di Novi Ligure/La cascina di Leno/Il suicidio di Rivoli/Opinionisti e giovani/Conclusioni/Note/ 13.La rappresentazione sui media del giornalismo, di Edoardo Tabasso/Giornalisti in... movimento/Datemi un giornalista e vi salverò il mondo/Giornalisti come Superman e con un grande cuore/Contro la retorica antigiornalistica/ Conclusioni. Tra fact e figure/Note/ 14.Verso un ritorno del giornalismo d´approfondimento, di Enrico Bianda/Introduzione/Perché in Italia si fanno ancora inchieste'/Pratica e mercato del giornalismo d'inchiesta/Note/ 15.L'informazione degli immigrati, di Felicita Gabellieri/L'Italia da terra di emigrazione a paese di immigrazione. Nuove occasioni per il giornalismo italiano/L'offerta informativa "multiculturale" nella stampa, tv e radio italiane/Le caratteristiche dei prodotti censiti/Una prima ipotesi tipologica/Considerazioni conclusive/Note/ 16.Il giornalismo italiano visto dall'estero, di Andrea Pannocchia.