Carocci editore - I comportamenti aggressivi

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
I comportamenti aggressivi

Pina Filippello

I comportamenti aggressivi

Le strategie di intervento

Edizione: 2003

Collana: Università

ISBN: 9788843026234

  • Pagine: 224
  • Prezzo:20,90 17,77
  • Acquista

In breve

Il volume esamina una delle problematiche più pressanti che la società e, in particolare, la scuola, sono chiamate ad affrontare quotidianamente: la gestione dei comportamenti antisociali che, com´è noto, sono particolarmente resistenti al cambiamento. ´Lobiettivo principale è quello di presentare un programma di intervento cognitivo-comportamentale, finalizzato allo sviluppo della conoscenza degli stati emotivi implicati nelle interazioni sociali, all´individuazione e alla modificazione dei pensieri disfunzionali che, spesso, ostacolano e inibiscono i processi di regolazione emotiva. Gerarchicamente prerequisite, queste abilità sono considerate presupposti essenziali a un efficace processo di problem solving. Con lo scopo di rendere immediatamente fruibile il percorso educativo descritto, il volume è stato arricchito di numerose schede operative, frutto di una ventennale esperienza nel settore dell´educazione. Per le caratteristiche teorico-pratiche che presenta, il libro si propone non solo come strumento di conoscenza, ma anche e soprattutto come guida pratica per quanti, sia nel settore socio-sanitario sia in quello scolastico, affrontano (o si preparano a farlo) il problema dei comportamenti antisociali e della loro modificazione.

Indice

Introduzione -Parte prima. L'aggressività: aspetti evolutivi e sociali 1.Definizione del comportamento aggressivo/Eziologia del comportamento aggressivo/Il comportamento aggressivo di tipo proattivo e reattivo 2.Caratteristiche ambientali e adattamento sociale/Situazioni stressanti come fattori di rischio/Pratiche di parenting e competenze sociali/Comportamento aggressivo e rifiuto dei pari/Comportamento aggressivo e affiliazione sociale 3.Caratteristiche individuali e adattamento sociale/Aggressività reattiva e meccanismi di elaborazione cognitiva dell'informazione sociale/Bullismo e assunzione di prospettiva/Processi di pensiero disfunzionali/Esperienza emotiva e transazioni sociali/Valutazione cognitiva degli stimoli e attivazione delle emozioni/La comprensione degli stati emotivi nelle interazioni/ Espressività e regolazione emotiva 4.Strategie di coping per fronteggiare gli eventi stressanti/Definizione del concetto di coping/Relazioni sociali e abilità di coping/ Variabili del coping/Modalità di coping dello stress/Regolazione emotiva e pianificazione dell'azione/Comportamento aggressivo e modalità di coping -Parte seconda. Valutazione del comportamento aggressivo: metodologie e strumenti di indagine 5.L'importanza della misurazione di base/L'assessment comportamentale/ Caratteristiche del comportamento problematico e repertori comportamentali: l'importanza delle definizioni operative/Metodi usati per valutare il comportamento/ Osservazioni indirette/Osservazioni dirette -Parte terza. Il trattamento cognitivo-comportamentale dell'aggressività: una proposta di intervento 6.L'educazione alla socialità: una responsabilità di tutti/Il modello di trattamento cognitivo-comportamentale/ Proposta di intervento/Tecniche cognitivo-comportamentali per la modificazione del comportamento Bibliografia.