Carocci editore - Identità italiana e cattolicesimo

Password dimenticata?

Registrazione

Identità italiana e cattolicesimo

Identità italiana e cattolicesimo

Una prospettiva storica

a cura di: Cesare Mozzarelli

Edizione: 2003

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788843025459

  • Pagine: 496
  • Prezzo:34,20 29,07
  • Acquista

In breve

Nell'attuale interrogarsi sulla nostra identità nazionale è rimasto finora in ombra un tema cruciale: quello del ruolo svolto dalla storica appartenenza religiosa della quasi totalità degli italiani. Eppure Chiesa e cattolicesimo sono stati considerati dai teorici ottocenteschi del "fare gli italiani" elementi fondamentali per la comprensione della nostra storia e delle nostre poche virtù e molti vizi, con la formazione di coppie oppositive (decadenza/risorgimento, controriforma/libero pensiero, corruzione romana/etica protestante della responsabilità, vincente inerzia delle masse/sconfitta di  lites però sempre risorgenti) che colgono nell´ubiquità di Chiesa e cattolicesimo una delle ragioni primarie dell´imperfetta modernizzazione degli italiani. Storici di competenze e orientamenti diversi prendono qui in esame l´evoluzione del rapporto cattolicesimo-identità italiana, mettendo in luce il gigantesco esame di coscienza collettivo che ha interessato cattolici e laici, italiani ed europei, alle prese con il misterioso oggetto costituito dall´Italia e dagli italiani.

Indice

Introduzione, di C. Mozzarelli -Parte prima. Il cattolicesimo e la decadenza d'Italia 1.Eterna o colpevole. Tre schede ottocentesche sull'invenzione dell'identità italiana fra classicità e cattolicesimo, di C. Mozzarelli 2.La Western Civilization senza il cattolicesimo e la sua influenza in Italia, di M. Fantoni 3.Osservazioni preliminari sulla storiografia dell'Inquisizione romana, di A. Del Col/Esiste una storiografia dell'Inquisizione romana'/L'immagine vulgata dell'Inquisizione/I recenti cambiamenti nella storiografia della Riforma in Italia/Gli attuali sviluppi delle ricerche sull'Inquisizione romana/Alle origini della storiografia sull'Inquisizione in generale/Paolo Sarpi e il funzionamento dell'Inquisizione nella Repubblica di Venezia/Gli studi sull'Inquisizione romana nel periodo illuminista/Riforma e Inquisizione in Italia negli studi di Ottocento e Novecento/Alcuni libri italiani sull'Inquisizione alla metà dell'Ottocento/Gli studi specifici sull'Inquisizione romana nel periodo positivista/Brevi cenni sugli inizi degli studi riguardanti Bruno e Galilei/Gli studi sulla persecuzione della stregoneria e sulla cultura popolare repressa dall'Inquisizione in Italia/Alcune indicazioni sugli studi riguardanti la censura della stampa, gli ebrei e i giudaizzanti, i processi per finta santità/Fine dell'apologetica cattolica ufficiale dell'Inquisizione'/Quello che non sappiamo e vorremmo sapere dell'Inquisizione romana. Appendice. Prefazione di Francesco Becattini alla terza edizione dell'Istoria dell'Inquisizione ossia S. Uffizio, corredata di opportuni e rari documenti, Giuseppe Galeazzi, Milano 1797, pp. 3-4 4.Luogo della decadenza e 'laboratorio politico'. Appunti storiografici su Roma e il papato nell'età moderna, di G. Signorotto 5.Mito protestante, opinione pubblica e identità borghese in Arrigo Benedetti, di A. Scotto di Luzio -Parte seconda. I cattolici e una moderna identità negata o sofferta 6.La storia in seminario. Un caso di studio: Brescia tra Unità e fascismo, di R. Rossi/«Una dottrina non volgare n  mediocre»: linee ispiratrici dell'autorità ecclesiastica circa l'insegnamento della storia nei seminari/Esperienze bresciane nell'età liberale/«Romane, memento»: il tempo del fascismo 7.La storia in tipografia. Un caso di studio: la produzione della SEI in campo storiografico, di F. Traniello/Nota bibliografica 8.Controriforma, Riforma cattolica, cattolicesimo moderno: conflitti di interpretazione, di D. Zardin 9.L'altro movimento cattolico: le congregazioni religiose tra Otto e Novecento, di M. Taccolini/Il fenomeno delle nuove congregazioni religiose/I caratteri dell'azione sociale/La gestione delle risorse e i suoi vincoli/Prospettive di ricerca -Parte terza. Ipotesi cattoliche di 'terza via' e di una differente identità 10.Tradizione e progresso in Vincenzo Gioberti, di C. Vasale/Premesse/Gioberti e la tradizione/Tradizione e rivoluzione/Una teoria rivoluzionaria della tradizione: la riforma/Tradizione e nazione: la tradizione nazionale di Gioberti/Conclusioni 11.Rosmini tra riforma della Chiesa e modernità, di R. Ghiringhelli 12.Il modernismo italiano tra 'crisi' e nuova identità religiosa. L'identità nazionale nei modernisti italiani, di G. Turbanti/Fra intransigentismo e partecipazione politica: la proposta di Romolo Murri/Una riforma religiosa per il cattolicesimo italiano/Il modernismo come risposta alla modernizzazione culturale del paese/La risposta della Chiesa istituzionale/Alcune considerazioni conclusive 13.Gemelli, cultura e antropologia per un nuovo italiano, M. Bocci/Gemelli, una sfida culturale/Francesco e Tommaso, 'anima' della modernità/Antropologia «cristiforme» e psicologia dell'«uomo globale»/Uomo, cittadino, nazione: alla ricerca dell'italianità/L'università, scommessa per un'Italia vittoriosa 14.Ancora a Milano: Falck e l'Ambrosianeum, di D. Bardelli