Carocci editore - Hans Kelsen e il problema della democrazia

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Hans Kelsen e il problema della democrazia

Raimondo De Capua

Hans Kelsen e il problema della democrazia

Edizione: 2003

Collana: Ricerche

ISBN: 9788843025398

  • Pagine: 112
  • Prezzo:14,60 12,41
  • Acquista

In breve

Questo volume si propone di enucleare il contributo dato da Hans Kelsen alla teoria della democrazia, ripercorrendo, da un lato, le tappe fondamentali del lungo cammino culturale dello studioso praghese e cercando, dall´altro, di evidenziare la portata critica e innovativa dei suoi assunti. Le tesi kelseniane vengono ricondotte alle loro radici storiche nel pensiero occidentale ed esposte in continuo raffronto con le coeve dottrine politiche, affini o antagoniste, con le quali si sono misurate. La ricostruzione d´insieme tiene presente la letteratura critica più autorevole, soprattutto nel quadro della cultura italiana contemporanea, senza mancare di sottolineare l´attualità teorica e pratica delle riflessioni di Kelsen sul problema della democrazia.

Indice

Premessa 1.Un complesso itinerario verso la liberal-democrazia 2.Democrazia e autocrazia 3.La concezione procedurale della democrazia Conclusione