Carocci editore - La nuova separazione dei poteri

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La nuova separazione dei poteri

Bruce Ackerman

La nuova separazione dei poteri

Presidenzialismo e sistemi democratici

Edizione: 2003

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788843025190

  • Pagine: 160
  • Prezzo:16,30 13,86
  • Acquista

In breve

Viviamo in società molto più complesse di quelle degli albori della modernità, ma sul tema del potere politico la classica tripartizione di potere legislativo, esecutivo e giudiziario continua a essere la dottrina di riferimento indiscussa. Al di là degli sporadici e poco sistematici riferimenti giornalistici a un "quarto" o a un "quinto" potere, è forse venuto il momento di ripensare la questione, a partire dalla nostra esperienza attuale. È quanto Ackerman fa in questo volume, dedicando molto spazio alla separazione fra potere esecutivo e legislativo e fra politica e amministrazione. Comparando i sistemi politico-costituzionali di tutte le società occidentali, ma anche di molte altre in Oriente e in America Latina, l'autore mette in luce i vizi del presidenzialismo e le virtù del parlamentarismo vincolato, i problemi della iperpoliticizzazione della burocrazia all'americana e i pregi di un'amministrazione politicamente neutrale, oltre ad affrontare i temi della costituzionalizzazione dei diritti sociali e dell'equità nella competizione elettorale. Ricco di riflessioni e di riferimenti a concrete esperienze costituzionali, è un testo interessante per gli studiosi e per tutti i lettori che vogliano misurarsi con le sfide che la democrazia è chiamata ad affrontare nelle società complesse del XXI secolo.

Indice

Nota del traduttore - Premessa 1. La legittimità democratica/Contro il presidenzialismo/Il parlamentarismo vincolato/La soluzione "una Camera e mezza" 2. La specializzazione funzionale/La sfida intellettuale/Due modeste proposte/ Separazionismi l'un contro l'altro armati/Dalla teoria alla pratica/Il separazionismo e lo stato di diritto 3. I diritti fondamentali/La branca democratica/La salvaguardia dei diritti fondamentali 4. La forma del nuovo separazionismo - Conclusione/ Note.