Carocci editore - La comunicazione mediata

Password dimenticata?

Registrazione

La comunicazione mediata

Maria Carmen Belloni

La comunicazione mediata

Trasformazioni e problemi

Edizione: 2002

Ristampa: 1^, 2008

Collana: Università

ISBN: 9788843023912

  • Pagine: 152
  • Prezzo:17,80 16,91
  • Acquista

In breve

Viviamo in una fase storica caratterizzata dalla centralità della comunicazione, grazie alla diffusione della comunicazione di massa e oggi, in particolare, all´impiego delle tecnologie telematiche e al conseguente sviluppo di nuove forme espressive. Qual è il significato di queste trasformazioni sul piano delle relazioni sociali e su quello dell´elaborazione degli schemi interpretativi della realtà' Qual è il rapporto tra evoluzione delle tecnologie comunicative e bisogni sociali' In che termini la comunicazione mediata e le nuove architetture concettuali che ad essa si legano diventano componenti essenziali del vissuto individuale e collettivo, strumento operativo che orienta i comportamenti e permette di crearsi opinioni ed esprimere giudizi' Questo libro vuol essere un testo introduttivo all´analisi della comunicazione mediata, offrendo spunti di riflessione sui problemi, sugli interrogativi, sulle ambiguità che si accompagnano alle trasformazioni sempre più veloci e radicali degli strumenti del comunicare nelle società contemporanee.

Indice

Premessa 1.Piccolo dizionario di riferimento/ Comunicazione e informazione/Comunicazione mediata, comunicazione di massa, comunicazione telematica/Articolazioni, statuti, pubblici e generi della comunicazione di massa/Tre categorie della comunicazione telematica 2.Scenari storico-sociali nell´affermazione della comunicazione mediata/La comunicazione mediata tra spinte tecnologiche e bisogni sociali/La riproduzione in serie del testo/Trasmissione di notizie, di suoni e di immagini/Dialogare a distanza 3.Trasformazioni comunicative e modernità/La comunicazione di massa come strumento di interpretazione della modernità/ Tempo e spazio nella modernità radicale/Dalla comunicazione di massa alla rivoluzione della comunicazione telematica/Nuove prospettive e nuovi interrogativi 4.Nuovi stili e nuove forme del comunicare/Le trasformazioni della scrittura: il testo tradizionale e l´ipertesto/La circolazione dell´informazione: dal giornale a stampa al giornale on line/La comunicazione istituzionale: dal burocratese alla nuova comunicazione pubblica/Nuove forme espressive: gli stili del web e dell´SMS 5.False certezze e ambigue evidenze/ ´Lambiguità della comunicazione mediata/La transizione attuale/Un primo ordine di ambiguità: la realtà e il potere/Un secondo ordine di ambiguità: il tempo e lo spazio 6.Conclusioni Bibliografia