Carocci editore - Elementi di semiotica

Password dimenticata?

Registrazione

Elementi di semiotica

Stefano Gensini

Elementi di semiotica

Edizione: 2002

Ristampa: 21^, 2022

Collana: Bussole (49)

ISBN: 9788843021949

  • Pagine: 144
  • Prezzo:13,00 12,35
  • Acquista

In breve

La semiotica, intesa come teoria e analisi critica dei linguaggi, interessa oggi non solo gli studiosi, ma tutte le persone attente al mondo della comunicazione. Il libro presenta le nozioni di base della disciplina, con particolare attenzione ai fondamenti naturali della semiosi, ad affinità e differenze tra i modi di comunicare dell’uomo e di altre specie animali, alle proprietà dei diversi codici. Continui sono i riferimenti all’odierno dibattito sulla natura delle menti, biologiche e artificiali, e al ruolo svolto dal linguaggio nella loro formazione.

Indice

Introduzione
In un mondo di segni?/Uno sguardo semiotico/Una ricerca in divenire
1. Segno e codice
Indici/Segni propriamente detti/Che cos’è un codice’/I segni da Ippocrate a Saussure
2. L’oggetto della semiotica
Una semiotica globale?/Semiotica della cultura e significazione/Linguistica e semiotica/Una semiotica "ristretta"?
3. La comunicazione e i suoi equivoci
Un modello elementare/Precisazioni sul mittente e sul destinatario/Codici, strutture, contesti/Le articolazioni della semiotica
4. Basi naturali della semiosi
Evoluzione della semiosi/Basi anatomiche: l’apparato di fonazione/Cervello e linguaggio/Formatività del linguaggio/Arbitrarietà radicale, corporeità, categorizzazione
5. Proprietà semiotiche fondamentali
Il rapporto significante-significato/Le potenzialità del codice
6. Sistemi di scrittura e testualità
La funzione semiotica della scrittura/Tipi di scrittura/Testo e ipertesto: una scrittura-lettura "aperta"?
7. Linguaggio e mente nella prospettiva semiotica. A mo’ di conclusione
Linguaggi naturali fra continuità e discontinuità/Decentrare la mente?/Dal linguaggio-strumento al linguaggio-cognizione
Bibliografia
Indice dei termini definiti