Carocci editore - Il bullismo

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il bullismo

Il bullismo

Bambini aggressivi a scuola

a cura di: Maria Luisa Genta

Edizione: 2002

Ristampa: 3^, 2008

Collana: Università

ISBN: 9788843021734

  • Pagine: 144
  • Prezzo:15,30 13,01
  • Acquista

In breve

Questo libro presenta le caratteristiche del bullismo nella scuola, un fenomeno sentito da genitori e insegnanti, ormai ben definito dai ricercatori e studiato con metodologie precise in tutto il mondo (Europa, Australia, Giappone ecc.). Vengono esaminati i risultati di nuove ricerche condotte nelle scuole elementari, medie e superiori italiane ed europee in cui gli autori considerano i ruoli principali nelle dinamiche di prepotenza/vittimizzazione tra coetanei, l'importanza delle ricerche osservative in alcuni momenti della vita scolastica, la necessità di conoscere alcuni fattori di rischio (ad esempio la sindrome di iperattività) in relazione ai ruoli di bullo e di vittima. Negli ultimi capitoli vengono inoltre illustrate alcune strategie anti-bullismo mirate a promuovere l'intersoggettività e la cooperazione tra i coetanei, ad aiutare i bambini vittime di prepotenze agite dai compagni di scuola e vengono proposti interventi diretti a gruppi di genitori e di adulti per aiutarli a conoscere e ad affrontare il fenomeno.

Indice

Introduzione, di M. L. Genta/Riferimenti bibliografici 1.Le relazioni tra bambini coinvolti nei problemi del bullismo a scuola, di P. K. Smith, C. Monks/Che cos'è il bullismo'/I fattori importanti nello sviluppo delle relazioni bullo-vittima: le relazioni familiari/Lo status sociale e le amicizie/Per riassumere.../Riferimenti bibliografici 2.L'infelicità delle vittime. Perch  soffrire in silenzio', di H. Cowie/Lo stress nei bambini: il silenzio delle vittime/Il supporto dei coetanei a scuola come strategia terapeutica/ Alcune conclusioni sull'utilità del supporto dei coetanei come strategia terapeutica/Per riassumere.../Riferimenti bibliografici 3.Bambini iperattivi e con difficoltà motorie: vittime, bulli o entrambi', di A. Fedde Kalverboer/I quadri clinici dei bambini a rischio per iperattività o difficoltà motorie/ Bambini iperattivi e bambini goffi: bulli, vittime o entrambi'/Alcune considerazioni conclusive/ Per riassumere.../Riferimenti bibliografici 4.La ricerca osservativa sul bullismo e la ricreazione, di M. L. Genta, L. Pieracci, B. Canei/La ricreazione nel cortile della scuola elementare/Il contributo della teoria dei sistemi dinamici e le osservazioni dei bambini durante la ricreazione nel cortile della scuola/ Per riassumere.../Riferimenti bibliografici 5.Interventi anti-bullismo e tecniche per promuovere l'intersoggettività tra coetanei, di L. Berdondini/Il lavoro cooperativo di gruppo/L'Interpersonal Process Recall (IPR)/ Per riassumere.../Riferimenti bibliografici 6.Coinvolgere i genitori in un intervento anti-bullismo, di F. Fantacci, L. Berdondini/Il ruolo dei genitori e le capacità relazionali dei bambini/Il primo incontro con i genitori/ Secondo incontro. Bullo, vittima, astante: chi sono, come riconoscerli/Terzo incontro: strategie e percorsi/Per riassumere.../ Riferimenti bibliografici 7.Piccoli bulli crescono: le scuole superiori, di M. Darbo, E. Buccoliero, A. Costantini/Il bullismo dopo i 14 anni/I compagni intervengono a favore delle vittime'/ Parlare con gli adulti e i valori della vita/Per riassumere.../Riferimenti bibliografici Conclusioni Glossario