Carocci editore - Psicoterapia cognitiva

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Psicoterapia cognitiva

Lorenzo Cionini

Psicoterapia cognitiva

Edizione: 1991

Ristampa: 3^, 2001

Collana: Università

ISBN: 9788843021246

  • Pagine: 256
  • Prezzo:31,60 26,86
  • Acquista

In breve

In questo libro il problema del cambiamento psicoterapeutico viene affrontato secondo l'ottica cognitivista. Nella prima parte del volume vengono analizzati i problemi teorici connessi con la costruzione di un modello clinico di intervento che rispetti i presupposti di una necessaria integrazione fra le conoscenze scientifiche di base e la prassi clinica. Nella seconda viene ampiamente descritta la metodologia dell'intervento terapeutico nei suoi diversi aspetti: le modalità di inquadramento diagnostico "esplicativo" delle organizzazioni conoscitive individuali, i principi strategici e le principali tecniche psicoterapeutiche che possono essere adottate per promuovere un riequilibrio del sistema conoscitivo del paziente, i criteri di utilizzazione della relazione terapeutica come strumento di cambiamento.

Indice

Prefazione 1. La psicoterapia dal comportamentismo al cognitivismo 1.1.Modificazione del comportamento e terapia del comportamento. Intervento terapeutico e criteri di guarigione 1.2. Terapie cognitivo-comportamentali 1.3. Modelli clinici cognitivisti: il cognitivismo razionalista. La terapia razionale-emotiva di Ellis (RET)/La terapia cognitiva di Beck 1.4. Modelli clinici cognitivisti: il cognitivismo costruttivista G. A. Kelly: la psicologia e la psicoterapia dei costrutti personali/Il modello strutturalista/L'epistemologia della complessità auto-organizzata 2. I modelli di attaccamento e la costruzione degli schemi cognitivi interpersonali, di G. Liotti e L. Tombolino 2.1.I sistemi comportamentali 2.2.Il comportamento di attaccamento. La Strange Situation e i patterns di attaccamento/Atteggiamenti materni e patterns di attaccamento/Stabilità dei patterns di attaccamento 2.3.Interazioni fra sistemi comportamentali e schemi interpersonali 2.4.L'attaccamento nell'adulto: percezione della propria vulnerabilità, richiesta di aiuto e relazione terapeutica 3. Un modello clinico di organizzazione strutturale della conoscenza 3.1.La struttura della conoscenza. La rappresentazione della conoscenza: gli schemi/Sviluppo e organizzazione di un sistema conoscitivo/Tipi e livelli di conoscenza 3.2.Il cambiamento 4. Organizzazioni cognitive e processi di compenso-scompenso, di L. Cionini e F. Lambruschi 4.1.Modelli descrittivi e descrizioni analitiche dell´organizzazione individuale 4.2.I processi di compenso-scompenso 4.3.Schemi di compenso 4.4.Il fallimento dei meccanismi di compenso: lo scompenso 4.5.Eventi scompensanti 5. L'assessment, di L. Cionini e D. M. Mattei 5.1.Struttura dell'assessment 5.2.La conduzione del colloquio Suggerimenti di metodo 5.3.Caratteristiche del setting e struttura della prima seduta Il contratto terapeutico 5.4.L'assessment comportamentale 5.5.La storia di vita I temi della storia di vita/Criteri di valutazione della storia di vita 5.6. Strumenti specifici di valutazione 5.7. La "sintesi": la costruzione del terapeuta sul sistema paziente Struttura della "sintesi" 6. La relazione terapeutica, di L. Cionini e D. M. Mattei 6.1.Ruoli e atteggiamenti nella relazione e livelli di cambiamento 6.2.La relazione come strumento di cambiamento. L'evoluzione della relazione nel corso della terapia/La costruzione di una relazione emotivamente significativa/Imparare a leggere il proprio stile di interazione/Analisi degli schemi di attaccamento e ricostruzione della propria storia di vita/L'innamoramento con il terapeuta/L'utilizzazione delle emozioni del terapeuta nella relazione 6.3.La relazione psicoterapeutica in età evolutiva 6.4.La formazione personale dello psicoterapeuta 7. L'intervento terapeutico 7.1.Strategia terapeutica e tecniche di intervento Per un progetto di cambiamento periferico/Per un progetto di cambiamento strutturale/La scelta delle tecniche 7.2.Il trattamento sintomatico. L'immersione graduata nelle situazioni ansiogene 7.3.Il cambiamento attraverso la scoperta. L'addestramento del paziente all'osservazione delle proprie modalità di costruzione dell'esperienza/Il metodo maieutico/L'interpretazione in psicologia cognitiva/I sogni notturni/Le tecniche immaginative 7.4.Il termine della psicologia.