Carocci editore - Un codice unico per un'Italia nuova

Password dimenticata?

Registrazione

Un codice unico per un'Italia nuova

Franca Mele

Un codice unico per un'Italia nuova

Il progetto di codice penale di Pasquale Stanislao Mancini

Edizione: 2002

Collana: Collana del Dip. Storia Univ. Sassari

ISBN: 9788843020591

  • Pagine: 328
  • Prezzo:25,10 21,34
  • Acquista

In breve

Uno dei problemi del Regno d'Italia all'indomani dell'Unità è quello dell'unificazione legislativa: in pochi anni vengono adottati i nuovi codici civile, di procedura civile, di commercio e di procedura penale, ma fino alla promulgazione del codice Zanardelli nel 1890 i tentativi di unificare il diritto penale sostanziale falliscono, arenandosi in primo luogo sulla questione della pena di morte. Pasquale Stanislao Mancini è uno dei più attivi oppositori della pena capitale e nel 1864 presenta alla Camera un progetto di unificazione che ne prevede l´abolizione: il suo tentativo non ha però successo e quando, nel 1876, viene nominato ministro guardasigilli, ripresenta con sostanziali emendamenti (tra i quali l'abolizione della pena di morte) il progetto di codice penale del suo predecessore Paolo Onorato Vigliani. Mancini si avvale della collaborazione dei più importanti giuristi italiani, come Francesco Carrara, e chiede i pareri di Facoltà di Giurisprudenza, ordini forensi, accademie mediche, direttori dei manicomi e docenti di medicina. La sua relazione al primo libro del progetto va considerata una vera e propria monografia di diritto penale per l'analisi dei diversi istituti e lo studio delle soluzioni legislative adottate in altri paesi. Il progetto, di cui si ricostruisce qui la vicenda, è uno dei più significativi tra quelli elaborati nel trentennio di disunità della legislazione penale, e servirà da base per i tentativi successivi; di particolare rilevanza l'approvazione, poi votata dalla Camera, della proposta di abolizione della pena di morte.

Indice

Abbreviazioni 1.Mancini e il problema dell'unificazione legislativa (1859-1865)/Introduzione/I primi tentativi di unificazione legislativa/La codificazione penale e il problema della pena di morte 2.Il progetto di codice del 1876/Il primo libro/Il secondo libro/Conclusioni.