Carocci editore - Intelligenza e creatività

Password dimenticata?

Registrazione

Intelligenza e creatività

Ornella Andreani Dentici

Intelligenza e creatività

Edizione: 2001

Ristampa: 8^, 2015

Collana: Bussole

ISBN: 9788843020263

  • Pagine: 144
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Come nascono e si sviluppano l’intelligenza e la creatività? Sono qualcosa di innato, oppure vengono influenzate dall’ambiente socio-culturale in cui si vive’ Il libro offre una visione complessiva dei problemi relativi all’intelligenza e al suo sviluppo, presentando i principali modelli teorici e i metodi di valutazione. Attraverso le ricerche psicometriche, sperimentali e dell’arco di vita, sono esaminati i vari tipi di intelligenza e le origini genetiche e sociali delle differenze individuali. Infine, viene discusso il ruolo che emozioni e motivazioni esercitano sui processi cognitivi nella costruzione della personalità.

Indice

1. Lo studio dell´intelligenza/´Lintelligenza umana:che cos ´è’/La valutazione dell´intelligenza:i metodi psicometrici/Indici analitici:analisi fattoriale2. La costruzione dell´intelligenza/Il metodo genetico e i meccanismi di sviluppo/I fattori ereditari dell´intelligenza/Le origini sociali dell´intelligenza/La psicologia culturale/Costruzione di strumenti e trasmissione delle conoscenze3. La creatività/I plusdotati: definizioni e modelli/Tendenze generali della ricerca sui gifted/Politiche culturali e valorizzazione dei talenti/Le origini delle differenze individuali/´Leducazione dei dotati in Europa4. Pensiero logico e creativo:ricerche sperimentali/Il pensiero avventuroso/Il pensiero intuitivo e la soluzione di problemi/Il pensiero visivo,immagini e metafore/Modelli psicodinamici della creatività5. Le metafore sistemiche/Interazione tra sistemi cognitivi,emozionali e sociali/Il modello triarchico di Sternberg/Le intelligenze multiple: Gardner/´Lintelligenza emotiva/´Lintelligenza sociale6. Intelligenza e personalità/Intelligenza e personalità/Teorie della personalità e processi cognitivi/La costruzione del s /Le motivazioni intrinseche alla conoscenza