Carocci editore - Le Istituzioni

Password dimenticata?

Registrazione

Le Istituzioni

Ota De Leonardis

Le Istituzioni

Come e perchè parlarne

Edizione: 2001

Ristampa: 6^, 2017

Collana: Studi Superiori (632)

ISBN: 9788843020126

  • Pagine: 168
  • Prezzo:20,00 19,00
  • Acquista

In breve

Le istituzioni sono artefatti sociali, «frutto di un´immensa cooperazione» come direbbe Durkheim, nei quali si sedimenta ciò che è condiviso socialmente, ciò che è intersoggettivo - n  solo oggettivo n  solo soggettivo. In quanto tali le istituzioni possono essere volute, cambiate, costruite dagli attori sociali. Sono perciò dei beni comuni, o dei mali comuni quando vi si concentrano stupidità e inerzia. È importante dunque imparare a riconoscerle per poterle trattare, ´curare . Perciò la finalità didattica del libro è sorretta da questo più ambizioso obiettivo: convincere che di istituzioni è bene occuparsi, per occuparsi di intelligenza collettiva e dei limiti in cui non di rado essa s´imbatte.

Indice

Premessa · Parte prima. Che cosa sono le istituzioni’ 1. Per inquadrare il tema/Esercitazione/Una precisazione di metodo/Proprietà istituzionali/ Complessità 2. ´Listituzionalizzazione/Universi di significato condivisi/La relazione duale e il terzo/Un esempio: l´istituzionalizzazione del sacro 3. Attori e istituzioni/Breve storia di un rapporto problematico/Organizzazioni e istituzioni/Il neo-istituzionalismo/Qualche punto fermo · Parte seconda. Punti focali 4. Il dominio cognitivo delle istituzioni/La doppia opacità/Il carattere generativo dell´agire/Quando la soluzione è il problema/ Confini/Un´avvertenza conclusiva 5. La forza normativa delle istituzioni/ Istituzioni totali/Essere sani in posti insani/Sapere e potere 6. Artefatti simbolici/Visitando luoghi istituzionali/Pratiche discorsive · Parte terza. Il difficile governo delle istituzioni 7. Tra istituzioni: somiglianze, vuoti, confini e altre interazioni/Somiglianze/ Vuoti/Confini/Conflitti sul vocabolario 8. Come cambiano le istituzioni’/Un tema ostico/Innovazioni 9. Le istituzioni come beni (o mali) comuni/Intelligenza e stupidità/Sulla cura delle istituzioni: come’/Sulla cura delle istituzioni: perch ’