Carocci editore - L'organizzazione della fiducia

Password dimenticata?

Registrazione

L'organizzazione della fiducia

Elena Rocco Fraenkel Haeberle

L'organizzazione della fiducia

Negoziazione e comunicazione mediata da computer

Edizione: 2001

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843020072

  • Pagine: 224
  • Prezzo:21,20 20,14
  • Acquista

In breve

Il ruolo della fiducia e la centralità che essa ha assunto negli studi organizzativi costituiscono il primo tema del presente volume: accanto al capitale fisico e finanziario, le performance aziendali dipendono infatti dalla capacità di gestione del ´capitale  della fiducia incorporato nelle relazioni interne ed esterne all´impresa. Il secondo ambito d´indagine riguarda la creazione e il mantenimento della fiducia nell´interazione a distanza: nell´era della globalizzazione è necessario saper condurre il proprio business a livello internazionale, sia fisicamente in contesti cross-culturali che ´virtualmente  con il supporto di reti telematiche che sostengono la comunicazione mediata da computer (CMC). Il libro, dopo una prima parte che esamina modelli teorici di evoluzione della fiducia e meccanismi di trust management, approfondisce il ruolo della fiducia in situazioni cooperative, competitive e miste, il rapporto tra negoziazione e fiducia, le ´trappole  di natura cognitiva che minano il raggiungimento di un accordo efficiente in sede negoziale. La terza parte affronta il tema della fiducia a distanza, presentando casi empirici e sperimentali dai quali dedurre possibili interventi a sostegno della comunicazione a distanza e, in generale, del lavoro geograficamente distribuito.

Indice

Prefazione di Sebastiano Bagnara · Parte prima 1. La fiducia/Ricevere o dare fiducia'/Definire la fiducia/Un modello per stadi evolutivi della fiducia/Un modello alternativo della fiducia: il paradosso della super-fiducia iniziale/E se la fiducia viene tradita' 2. Meccanismi di gestione della fiducia/È possibile gestire la fiducia'/Meccanismi motivazionali/Meccanismi strategici/Meccanismi strutturali · Parte seconda 3. Giochi, fiducia e reputazione/Fiducia e reputazione come risorse/Giochi puramente competitivi/Giochi puramente collaborativi/Giochi misti o giochi di negoziazione 4. La negoziazione/Centralità della negoziazione/Negoziazione come meccanismo di soluzione dei conflitti/Negoziazione come processo opportunistico/Conclusioni/Appendice. Elementi di base della negoziazione 5. Le trappole cognitive nella negoziazione/Le trappole cognitive/Prospect theory/Effetto framing/Effetto escalation/Effetto endowment/Effetto anchoring/Effetto fixed-sum/Self-serving fairness/Effetto availability/Effetto winner curse/Effetto overconfidence · Parte terza 6. La fiducia nei gruppi di lavoro distribuiti: il caso Lucent/I virtual teams/La fiducia nel virtual team/Il caso Lucent/Riflessioni sulla gestione dei gruppi virtuali 7. Fiducia e posta elettronica/ È vero che «su Internet nessuno sa che sei un cane»'/Teorie sulla formazione della fiducia on-line/Lesperimento/Risultati dellesperimento/Interpretazione dei risultati/Evoluzione della ricerca 8. Negoziazione e videoconferenza/La videoconferenza è uno strumento ricco'/Lesperimento/Risultati: VMC e performance negoziale/Risultati: VMC e grado dinterattività/ Risultati: VMC, bluff e fiducia/Leffetto della relazione interpersonale Bibliografia