Carocci editore - Tecnica e scrittura

Password dimenticata?

Registrazione

Tecnica e scrittura

Marco Formisano

Tecnica e scrittura

Le letterature tecnico-scientifiche nello spazio letterario tardo-antico

Edizione: 2001

Collana: Ricerche

ISBN: 9788843019540

In breve

La cultura della tecnica antica costituisce un terreno di ricerca affascinante, finora poco indagato. Le letterature tecnico-scientifiche di età tardoantica, in particolare, mancano di una trattazione specifica. Questo studio risponde pertanto ad una doppia necessità: da un lato sottolinea l´originalità della cultura letteraria tardoantica, troppo spesso oggetto di pregiudizi classicistici, dall´altro mette in evidenza come in questo periodo la cultura della tecnica sviluppi in modo originale rispetto al passato la codificazione letteraria delle nozioni. Nei testi presi in esame, di diverso ambito disciplinare (arte della guerra, medicina, veterinaria, agrimensura), emergono alcuni nodi teorici che sono alla base delle moderne scritture tecniche: in particolare, lo sforzo di far prevalere l´utilitas sull´eloquentia. Ed è proprio l´atto del riassumere - che è alla base di ogni discorso scientifico - che rende i precetti raccolti direttamente fruibili. La produzione di testi, che oggi definiremmo ´manuali , non rappresenta quindi una mancanza di originalità, bensì una significativa innovazione culturale nello spazio letterario tardoantico.

Indice

Introduzione · Parte prima. I veteres Premessa 1. Tactica/Vegezio/Anonimo De rebus bellicis 2. Medicina/Marcello Empirico/Teodoro Prisciano/Altri testi di medicina 3. Ars veterinaria/Vegezio/Pelagonio/ Palladio 4. Ars gromatica/Agennio Urbico · Parte seconda. Il genere Premessa 1. Il manuale e l´applicabilità 2. Il commentarius e la memoria 3. L´epitome e il corpo § Conclusioni. Stagnazione tecnica e scrittura § Appendice. Il rapporto tra storiografia e letteratura tecnico-scientifica. Altri elementi § Bibliografia