Carocci editore - Osservare per educare

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Osservare per educare

Laura D'Odorico, Rosalinda Cassibba

Osservare per educare

Edizione: 2001

Ristampa: 13^, 2014

Collana: Bussole (6)

ISBN: 9788843019021

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Questo volume illustra l’utilizzazione delle tecniche di osservazione all’interno di contesti educativi quali l’asilo nido e la scuola dell’infanzia. Nei primi due capitoli vengono fornite indicazioni di tipo generale sul metodo osservativo e sugli accorgimenti da utilizzare per raccogliere informazioni sul bambino, sull’insegnante e sulla relazione educativa. Nei capitoli 3, 4 e 5, sono invece presentati in maniera più dettagliata strumenti di tipo osservativo, adatti per indagare specifici aspetti dello sviluppo infantile, quali la capacità di gioco, la capacità di interagire positivamente con i compagni e la capacità di comunicare con gli altri. Nell’ultimo capitolo, infine, sono descritti strumenti adatti alla rilevazione di diversi aspetti della relazione educativa. Per queste sue caratteristiche, il volume è utile per la formazione di studenti universitari e per l’aggiornamento di tutti coloro che operano nell’ambito dello sviluppo infantile.

Indice

1. Il metodo osservativo/L’osservazione per l’acquisizione delle conoscenze/Come e quando osservare/La costruzione di una griglia di osservazione/Principali tecniche di rilevazione del comportamento 2. L’osservazione nei contesti educativi/I comportamenti osservabili nei contesti educativi/L’osservazione in programmazione e in valutazione/L’osservazione negli incontri con i genitori/L’osservazione come strumento di formazione 3. Strumenti per l’osservazione del gioco/L’importanza del gioco nella prima infanzia/L’osservazione del gioco nella scuola dell’infanzia/Il gioco "spontaneo"/Il gioco "suggerito" 4. Strumenti per l’osservazione del comportamento sociale/La competenza sociale nell’interazione tra pari/La rilevazione del "tasso di interazione"/Il gioco sociale/La rilevazione dei comportamenti prosociali/La rilevazione degli episodi conflittuali/ Valutazione delle capacità di interazione tra pari/L’analisi delle relazioni diadiche 5. Strumenti per l’osservazione del comportamento comunicativo/Sviluppo di competenze comunicative e linguistiche/Checklist per la valutazione nei primi tre anni di vita/Lo sviluppo delle capacità conversazionali 6. Strumenti per l’osservazione della relazione insegnante-bambino/Caratteristiche della relazione insegnante-bambino/Valutazione del legame affettivo tra educatore e bambino/La valutazione della sensibilità dell’insegnante/Scala per la valutazione delle cure di routine.

Recensioni

, Psicologia e scuola, 01-04-2009
L'osservazione sistematica rappresenta uno strumento ineludibile in ambito educativo e riabilitativo. Questo libro illustra le applicazioni del metodo osservativo negli ambienti educativi in cui i bambini giocano, comunicano, interagiscono con i pari e con gli insegnanti.