Carocci editore - Sud: liberare lo sviluppo

Password dimenticata?

Registrazione

Sud: liberare lo sviluppo

Luca Meldolesi

Sud: liberare lo sviluppo

Edizione: 2001

Collana: Occasioni

ISBN: 9788843018062

In breve

Sprigionare le energie latenti del Mezzogiorno è la tesi di politica economica dello sviluppo esplorata dal presente volume, nella logica dell'approfondimento della democrazia e del perseguimento della piena occupazione regolare. A tal fine, l'autore presenta uno schema che consente di valutare con semplicità le politiche correnti dal punto di vista del clientelismo. Analizza alcuni punti dolenti dell'impostazione fin qui seguita e si interroga sul come porvi rimedio. Propone la tesi dello sprigionamento dello sviluppo locale e dell'emersione nei cento Mezzogiorno - tramite il perseguimento di politiche adatte a ciascuno di essi e la costituzione attenta di piccoli Centri tecnici ad esse corrispondenti. Collega infine il ragionamento agli addensamenti di piccola e media industria ed alle vocazioni produttive rilevate in tante zone del Sud per discutere le vie più utili al raggiungimento dei risultati desiderati.

Indice

Prefazione Introduzione: democrazia e piena occupazione (regolare)/Democrazia/La nascita di una passione/Alla ricerca di una alternativa Uno schema per il Sud/Struttura logica/Un primo chiarimento/Automatismi e "distorsioni"/Aspetti chiave e clientelismo/ Schema e prospettive/Strumenti/Post scriptum Sprigionare lo sviluppo (I)/Catania (e Napoli)/Regole e bilichi/Il Reformmongering di Fabrizio Barca/La forza dell'esempio Sprigionare lo sviluppo (II)/Il compito dello sviluppo/Una nuova proposta/I Centri di sviluppo locale/Politiche, centri e formazione/ Scelta locale, interazione ed elusione/L'ipotesi e l'apertura/Sviluppo, ancora una volta 5. Addensamenti e vocazioni/Sistemi meridionali/Tattica dello sprigionamento/Il concreto e la prospettiva/Risultati ed induzione/Connessioni, uscita e voce/Volto umano e lavoro