Carocci editore - L'esercito romano

Password dimenticata?

Registrazione

L'esercito romano

Yann Le Bohec

L'esercito romano

Le armi imperiali da Augusto alla fine del terzo secolo

Edizione: 2001

Ristampa: 12^, 2016

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788843017836

  • Pagine: 356
  • Prezzo:19,00 18,05
  • Acquista

In breve

Dalla penisola iberica alle rive dell’Eufrate, dall’isola britannica al deserto africano, strade e acquedotti, teatri, terme e difese militari ci parlano ancor oggi efficacemente di una presenza che ha unificato tutto il mondo occidentale nei primi secoli della nostra era: la presenza dell’esercito romano. Strumenti del potere e oggetto privilegiato delle attenzioni degli imperatori, le armate romane sono state un veicolo essenziale dell´irraggiamento della prosperità e della cultura dell’Urbe. Ma in che modo hanno potuto svolgere questa azione nel corso di più secoli? Colmando una vistosa lacuna della storiografia, Le Bohec elabora qui in sintesi unitaria i risultati delle ricerche più recenti e illustra tutti gli aspetti di quel riconosciuto pilastro del dominio di Roma nel mondo antico che è stato l’esercito: quali corpi ne facevano parte e quali erano i compiti specifici di ognuno; dove e come venivano reclutati i soldati e in che modo erano inquadrati; quali furono e come si modificarono le strategie d’insieme degli imperatori e dei generali; quale la vita dei soldati nei campi e quale il loro addestramento; come la loro presenza incideva sulla quotidianità del mondo civile circostante. Un quadro d´insieme che aiuta a capire molti aspetti della storia di Roma e del suo impero; fino al suo lento disfacimento in cui pure gli sviluppi dell’esercito ebbero larga parte.

Indice