Carocci editore - Comunità, individuo e globalizzazione

Password dimenticata?

Registrazione

Comunità, individuo e globalizzazione

Giovanna Cavallari

Comunità, individuo e globalizzazione

Idee politiche e mutamenti dello stato contemporaneo

Edizione: 2001

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843017751

  • Pagine: 312
  • Prezzo:25,00 23,75
  • Acquista

In breve

Studiando gli effetti della globalizzazione sul piano istituzionale, il volume si articola in una prima parte dedicata ad alcuni pensatori politici (Spinoza, Kant, Marx, Tonnies ed altri) che hanno affrontato l'intreccio fra comunità e individuo in un'ottica universalistica, per poi passare all'analisi di problematiche connesse alle trasformazioni contemporanee della forma tradizionale Stato-nazione.

Indice

Introduzione, di G. Cavallari Parte prima. Idee politiche: comunità, individuo e globalizzazione Comunità etica, comunità religiose e comunità politica nel pensiero di Spinoza, di A. Pandolfi Diritti dell'uomo e diritto cosmopolitico. Radici kantiane nell'odierno dibattito sui diritti, di G. Gozzi L'idea della comunità senza classi e senza Stato nella storia del marxismo. Note e riflessioni sul passato e sul presente, di F. Livorsi Una sociologia degli individui. Rapporti sociali e trasformazione politica in Ferdinand Tönnies, di M. Ricciardi "Cattivo" universale e dominio in Max Horkheimer, di M. A. Falchi Pellegrini Il comunitarismo libertario. P. Goodman, C. Ward, M. Bookchin, di F. Berti Parte seconda. Globalizzazione e trasformazioni dello Stato contemporaneo Individuo, opinione pubblica e istituzioni nell'era della globalizzazione. Alla ricerca della "disciplina" perduta, di R. Gherardi Le donne e la pace nell'era della globalizzazione, di M. Pia Paternò La tecnica fra comunità e collettivismo. La macchina è comunista', di M. Nacci La globalizzazione. Scelte politiche e democrazia, di G. M. Bravo La globalizzazione, le istituzioni e il federalismo, di C. Malandrino La nuova costituzione economica, di S. Cassese 7.