Carocci editore - I nemici del re

Password dimenticata?

Registrazione

I nemici del re

Raffaele Puddu

I nemici del re

Il racconto della guerra nella Spagna di Filippo II

Edizione: 2000

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788843017386

  • Pagine: 142
  • Prezzo:19,90 18,90
  • Acquista

In breve

Il Cinquecento è il secolo spagnolo: da Granada a Pavia, da Orano a Mühlberg, decenni di vittorie consacrano il mito delle virtù guerriere della nazione. Impegnata a contendere il Mediterraneo al Turco, a fermare l'avanzata protestante, a estendere e consolidare l'impero americano, la Monarchia di Filippo ii elabora un'ideologia militare (e sociale) in cui all'idea di guerra giusta si accompagna una concezione provvidenzialistica della storia. Raffaele Puddu individua nei testi che sono oggetto e fonte di questo studio, diversi quanto al modo di vedere la guerra e agli scenari descritti, una cultura militare unitaria, in cui convergono onore e soldo, cavalleria e competenze tecniche, oggetti d'oro e proiettili di piombo, nobili che scendono di sella e plebei che si guadagnano considerazione sociale servendo nelle fanterie.

Indice

Prefazione 1. La mezzaluna 2. Eretici e ribelli La milizia indiana

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia