Carocci editore - L'Italia dopo la grande trasformazione

Password dimenticata?

Registrazione

L'Italia dopo la grande trasformazione

Carlo Felice Casula

L'Italia dopo la grande trasformazione

Trent'anni di analisi CENSIS (1966-1996) Prefazione di Giuseppe De Rita

Edizione: 1999

Ristampa: 3^, 2011

Collana: Studi Superiori (669)

ISBN: 9788843017348

  • Pagine: 300
  • Prezzo:26,50 25,18
  • Acquista

In breve

Da oltre un trentennio, a partire dal 1966, il censis con il suo noto annuale Rapporto sulla situazione sociale del paese, patrocinato dal cnel, ha proposto una lettura e un’interpretazione stimolante, pronta a cogliere, al di là delle increspature della superficie, le continuità e i mutamenti dei processi che investono l’economia, la società, la politica italiana. Nel loro insieme queste analisi costituiscono un patrimonio di conoscenze e di suggestioni imprescindibile. Carlo Felice Casula ha creato e coordinato un gruppo di lavoro formato da studiosi e ricercatori operanti nell’università e in altre istituzioni che, partendo da competenze e approcci disciplinari differenti, ha compiuto una sistematica rilettura dei primi trenta Rapporti censis (1966-1996), prestando singolarmente specifica attenzione verso alcune grandi tematiche: scuola e processi formativi (Bonetta); le culture dello sviluppo (Giovagnoli); lavoro, professioni, rappresentanze (Loy); media e società (Marazziti); territorio, reti di comunicazione e protagonismo delle città (Pallottini); produzione, consumi e imprenditorialità (Anna Maria Simonazzi): dallo Stato soggetto allo Stato funzione (Casula).Ne conseguono un’immagine dell’Italia repubblicana - finora presentata dagli storici in una prevalente dimensione politico-istituzionale - più attenta alla natura e alle dinamiche della società e un meditato giudizio sulla complessità e l’articolazione sociale raggiunte negli ultimi trent’anni, dopo la "grande trasformazione" compiuta negli anni del miracolo economico.

Indice

Presentazione di G. De RitaIntroduzione. La grande trasformazione: soggetti percorsi, derive e interpretazioni di C. F. CasulaParte prima Letture multidisciplinari/Territorio, reti di comunicazione e protagonismo delle città di R. Pallottini/I processi economici: produzione, consumi e imprenditorialità di A. Simonazzi/ Lavoro, professioni, rappresentanze: l’interpretazione delle ambivalenze di F. Loy/La formazione come emergenza di G. Bonetta/ L’idea dello sviluppo in una società complessa di A. Giovagnoli/Media e società: un’analisi partecipata di M. MarazzitiParte secondaAnalisi fenomenologiche dei Rapporti CENSIS/L’occupazione occulta/La famiglia combinatoria/La società del "guardare"/La crescita dal basso di una società multirazziale/ Il rapido consumo dei leader/La preoccupante mediocrità della domanda di lavoro