Carocci editore - Il lessico psicologico dei bambini

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il lessico psicologico dei bambini

Emma Baumgartner, Antonella Devescovi, Simonetta D'Amico

Il lessico psicologico dei bambini

Origine ed evoluzione

Edizione: 2000

Ristampa: 4^, 2008

Collana: Università

ISBN: 9788843016785

  • Pagine: 152
  • Prezzo:18,70 15,90
  • Acquista

In breve

Nei primi tre anni di vita i bambini imparano a usare le parole in modo simile agli adulti: utilizzano i nomi per riferirsi agli oggetti che stanno usando o per chiamare le persone con cui vogliono giocare, la mamma, l’educatrice del nido, gli amichetti. Usano gli aggettivi per descrivere le caratteristiche del mondo che li circonda e i verbi per raccontare quello che stanno facendo o quello che vedono succedere intorno a loro. Ma non è solo il mondo fisico protagonista dei discorsi dei bambini: le parole sono anche lo strumento per esprimere sentimenti e sensazioni, affermare intenzioni e desideri, manifestare pensieri ed emozioni propri ed altrui. Ma quali parole utilizzano i bambini per esprimere il proprio mondo interno, in quali situazioni e a che età vengono prodotte’ A tali interrogativi risponde questo volume che racconta l’evoluzione della capacità di riferirsi a sé e agli altri bambini fra i due e i quattro anni di età. Le autrici forniscono così una guida per la scoperta di una dimensione psicologica - la comprensione delle persone - che si costruisce nell’infanzia e che lascia una traccia profonda sullo sviluppo successivo.

Indice

Introduzione 1. Origini e sviluppo della consapevolezza di Sé e degli altri/Il Sé ecologico/Il Sé interpersonale/Il Sé concettuale 2. Parlare di Sé e degli altri/Forme e funzioni/Problemi di acquisizione/Fattori di sviluppo/Uno studio longitudinale sullo sviluppo dei riferimenti a Sé e ad altri 3. Lo sviluppo della capacità infantile di comprendere le menti/Una breve storia della ricerca sulle teorie della mente dei bambini/ Aspetti diversi della conoscenza della mente nell’infanzia/Approcci teorici/Le basi sociali delle conoscenze sulla mente 4. Linguaggio e comprensione della mente/ La ricerca/Risultati/Andamenti evolutivi 5. Le forme narrative dell’esperienza interpersonale/Caratteristiche della narrazione/Evoluzione delle diverse forme narrative: esperienze personali, script e storie di fantasia/Fattori che influenzano lo sviluppo della competenza narrativa 6. Parlare di Sé e degli altri nei racconti di storie/Narrazione e competenza psicologica/ Raccontare a 3 e a 4 anni in diversi contesti narrativi: presentazione di una ricerca/ Riferimenti a Sé e agli altri in diversi contesti narrativi/Attribuzione di stati psicologici nei racconti dei bambini