Carocci editore - Salotti

Password dimenticata?

Registrazione

Salotti

Maria Teresa Mori

Salotti

La sociabilità delle élites nell'Italia dell'Ottocento

Edizione: 2000

Collana: Comitato di Torino per la Storia del Risorgimento Italiano

ISBN: 9788843016648

  • Pagine: 224
  • Prezzo:22,10 21,00
  • Acquista

In breve

L'Ottocento italiano è stato finora ricostruito tramite il prisma prevalentemente politico del Risorgimento. Lo studio di Maria Teresa Mori focalizza invece la società civile italiana statu nascenti, colta attraverso uno dei luoghi - più significativi e più sfuggenti allo stesso tempo - di aggregazione delle élites nazionali. Il salotto, posto a confronto con la corte, archetipo della socializzazione d'ancien régime, si rivela nucleo centrale di diversi processi: sede privilegiata di elaborazione della civilizzazione della nostra borghesia, uno dei principali scenari della formazione della coscienza dell'Italia legale e della costituzione di un'opinione pubblica, centro della definizione di nuovi modelli di stile, di gusto, di costume. Pur nelle differenti forme che questa traiettoria assume in ciascuna delle grandi città esaminate (Milano, Torino, Napoli, Firenze, Roma, Venezia), l'autrice ne individua il tratto comune che lega vita privata, vita civile e culturale, vita politica. A differenza dei club e dei circoli, il salotto ottocentesco ha poi la specificità di consacrare la donna - colta e di élite - in una funzione di primo piano e si rivela luogo per eccellenza della cittadinanza femminile nella incipiente civiltà liberale.

Indice

Prefazione, di M. Meriggi Introduzione 1.Le regole del gioco/La cornice: tempi, spazi, oggetti/Le norme dell'accoglienza e dell'apprendistato mondano/La parola e le sue regole/Qualche conclusione 2.La città e la corte/Milano/Torino/Napoli/ Firenze/La città senza corte: Roma/La città senza corte: Venezia 3.Sotto il segno della politica/Mondanità e politica: un'affinità elettiva/A confronto con circoli e club/La repubblica delle lettere 4.Salonnières/Quale identità'/Modelli ed interpretazioni Regesto