Carocci editore - Politica economica europea

Password dimenticata?

Registrazione

Politica economica europea

Vittorio Valli

Politica economica europea

Macroeconomia e politiche di breve periodo

Edizione: 1999

Ristampa: 4^, 2009

Collana: Università

ISBN: 9788843014590

In breve

L’obiettivo del volume è quello di fornire una introduzione ai metodi e ai problemi della politica economica di breve periodo con particolare riguardo alle esperienze europea e italiana. Accanto a un’introduzione alla macroeconomia e alla politica economica di breve periodo, vi è infatti una parte dedicata all’economia europea e all’economia italiana. Si tratta di un testo europeo, più che italiano, poiché è necessario che il difficile processo di costruzione dell’Europa unita si accompagni a una migliore conoscenza dell’economia italiana. Rispetto alla seconda edizione il testo è quindi stato profondamente innovato. Si sono infatti introdotti tre nuovi capitoli sull’economia europea, un capitolo sull’analisi congiunturale, numerosi aggiornamenti sia della parte analitica che della parte empirica, richiami ai concetti-chiave di ogni capitolo, diversi esercizi e un glossario dei termini economici. Seguendo la riforma universitaria promossa dall’accordo della Sorbona, il volume è stato inoltre concepito come un testo modulare al suo interno, per favorirne l’uso nei corsi nella laurea di primo livello (il triennio) insieme, eventualmente, ai corsi del successivo biennio. La trattazione è stata resa semplice e compatta. Gli argomenti che comportano qualche difficoltà analitica sono stati inseriti a parte con capitoli e paragrafi asteriscati.

Indice

Prefazione Parte prima. L’Europa e l’Italia 1.L’Europa nell’economia mondiale/Il quadro economico di lungo periodo/L’Europa occidentale nel secondo dopoguerra/L’Europa orientale nel secondo dopoguerra/Verso la globalizzazione: i rapporti economici dell’Unione europea con gli Stati Uniti, l’Est Asia e il resto del mondo 2.Il processo di integrazione economica europea/I vantaggi e gli svantaggi dell’integrazione/ Le principali tappe del processo di integrazione economica/I parametri di Maastricht e la moneta unica/Convergenza reale per i paesi first comer e late comer dell’Unione europea/Il catching up nella produttività, gli investimenti, il costo del lavoro e la crisi occupazionale dell’Unione europea/Il ritardo europeo nell’istruzione, nei processi di learning by doing e nell’innovazione tecnologica/L’Unione europea e l’allargamento all’Europa centro-orientale/La difficile interrelazione fra l’integrazione economica e quella sociale, politica e culturale 3.Diversità e politiche economiche a breve nell’Unione europea/Le principali diversità economiche fra i paesi dell’Unione europea/Le fluttuazioni cicliche degli anni 1973-97 nell’Unione europea/Verso una convergenza nelle politiche a breve’ 4.L’economia italiana e la politica economica di breve periodo/Le tendenze di lungo periodo dell’economia italiana/Le fluttuazioni cicliche nel secondo dopoguerra/La politica economica di breve periodo in Italia negli anni 1945-89/Le crisi degli anni Novanta e il difficile avvio del risanamento finanziario/Alcuni modelli o schemi interpretativi usati nel dibattito sulla politica economica a breve periodo in Italia/Il modello Modigliani-La Malfa e il dibattito sulla politica economica del 1936-64/Il modello Graziani-Meloni e il dibattito sulla politica economica del 1973/Il modello di Modigliani e Padoa Schioppa e il dibattito sulla scala mobile/ L’interpretazione di Giavazzi e Spaventa/La proposta di Modigliani, Baldassari e Castiglionesi/ I modelli econometrici per l’economia italiana/ Globalizzazione, occupazione e la via italiana allo sviluppo Parte seconda. Introduzione alla macroeconomia di breve periodo 5.Il modello keynesiano elementare reddito-spesa ad economia chiusa/Premessa/Un breve inquadramento storico/L’equilibrio macroeconomico/Il principio della domanda effettiva e le componenti della domanda globale/Il pieno e non pieno impiego e l’inflazione/La funzione keynesiana del consumo/La funzione dell’investimento/L’equilibrio macroeconomico del modello keynesiano elementare reddito-spesa/Il moltiplicatore keynesiano semplice/Il modello reddito-spesa con politica di bilancio 6.Il modello hicks-keynesiano (IS-LM) della sintesi neoclassica keynesiana/Premessa/ L’introduzione del mercato monetario/La costruzione della curva LM/Inclinazione e spostamento della LM/La costruzione della curva IS/Spostamenti e inclinazione della curva IS/ L’equilibrio macroeconomico con le curve IS-LM/ L’efficacia della politica monetaria e della politica di bilancio nei modelli IS-LM/Il dibattito sulle curve IS-LM e successive estensioni 7.Il modello AS-AD basato sulle curve di domanda e d’offerta aggregate/La curva della domanda aggregata/La curva dell’offerta aggregata/L’equilibrio macroeconomico di breve periodo sulla base delle curve di domanda e di offerta aggregate ed esempi di politiche della spesa e monetaria espansive/Spostamenti della curva dell’offerta aggregata/L’inclinazione delle curve di offerta aggregata di breve e lungo periodo/Le aspettative razionali e la nuova macroeconomia classica/Aspettative adattive e aspettative razionali 8.Una rappresentazione analitica delle curve IS-LM e AS-AD/Premessa 9.I modelli ad economia aperta/Premessa/La bilancia dei pagamenti e i tassi di cambio nominali e reali/Il modello keynesiano elementare reddito-spesa di mercato aperto e il moltiplicatore di mercato aperto/Il modello Mundell-Fleming basato sulle curve IS-LM e BB/Tassi di cambio fissi o flessibili secondo Mundell e Fleming/Il tasso di cambio fluttuante e le parità dei poteri d’acquisto e dei tassi d’interesse/Il modello di Dornbusch e l’overshooting 10.L’inflazione, il deficit pubblico, l’indebitamento della pubblica amministrazione e l’indebitamento verso l’estero/Quattro problemi/La misura e le cause dell’inflazione/Il tasso d’inflazione e lo schema AS-AD dinamico/ L’inflazione con gli schemi di mark-up fisso e flessibile, i rapporti con l’estero e le relazioni tra inflazione e disavanzo pubblico/Il modello scandinavo dell’inflazione/La disoccupazione e il trade-off fra inflazione e disoccupazione/Il disavanzo pubblico e l’indebitamento/Il problema della sostenibilità del debito pubblico/Debito pubblico e indebitamento con l’estero Parte terza. La politica economica di breve periodo 11.Elementi di teoria della politica economica/ Premessa/Modelli di economia politica e modelli di politica economica/Le variabili economiche/I diversi tipi di equazioni/Modelli in forma strutturale e in forma ridotta/Il passaggio da un modello di economica politica a un modello di politica economica/La regola fondamentale della politica economica/Modelli non integrati, causali e integrati/Un modello di politica economica ad un obiettivo e uno strumento: il modello di Pasinetti/Il modello di Graziani a due obiettivi e due strumenti/ L’efficacia degli strumenti e il problema dell’efficiente classificazione dei mercati/Modelli chiusi e aperti, statici e dinamici, deterministici e stocastici/Limiti dei modelli/Sviluppi recenti della teoria della politica economica 12.La politica economica a breve: obiettivi e strumenti/Premessa/Obiettivi e strumenti della politica economica a breve/La politica monetaria e creditizia/L’asimmetria della politica monetaria/La politica di bilancio 13.Gli strumenti dell’analisi congiunturale/Cenni sulla teoria del ciclo economico/Gli strumenti dell’analisi congiunturale/Il metodo degli indicatori o del NBER/Il metodo dei modelli econometrici/Il metodo delle indagini previsionali/Il reddito potenziale e il NAIRU/Le previsioni congiunturali 14.Il modello input-output/Premessa/L’analisi input-output: un’introduzione/Parentesi matematica/Le tavole input-output come sistema di equazioni/Il significato economico della matrice inversa/Il problema dell’economia aperta/ Un’applicazione semplificata all’economia italiana/ Le tavole input-output e la politica economica/ Conclusioni Appendice A. Indicatori macroeconomici dell’Europa, degli USA, del Giappone e dell’Italia (1980-98) Appendice B. Soluzioni di problemi ed esercizi