Carocci editore - Politica economica

Password dimenticata?

Registrazione

Politica economica

Vittorio Valli

Politica economica

Teoria e politica dello sviluppo. Il caso italiano

Edizione: 1993

Ristampa: 5^, 2000

Collana: Università

ISBN: 9788843012015

In breve

L'obiettivo dell'opera è quello di fornire un'introduzione ai metodi e ai problemi della politica economica con particolare riguardo all'esperienza italiana. Contrariamente ai manuali di ispirazione anglosassone, che in genere trattano quasi esclusivamente del breve periodo, nel testo si dà grande rilievo anche ai fenomeni di sviluppo e di struttura, così importanti per l'economia italiana. Il primo volume è infatti riferito al lungo periodo, mentre il secondo tratta della teoria e politica di breve periodo. Questo libro è quindi dedicato alla teoria e alla politica dello sviluppo economico, alle interpretazioni sullo sviluppo italiano, alla programmazione e ai problemi strutturali del nostro paese quali il divario Nord-Sud, l'occupazione e la dipendenza energetica dall'estero. Sono inoltre analizzati temi centrali per la nostra economia come il difficile processo di costruzione dell'Unione europea e i mutamenti in atto nell'Europa centro-orientale. Il testo è stato ampliato aggiornato e arricchito di nuove appendici, mantenendo comunque la sua peculiare caratteristica, ossia il tentativo di fondere il più possibile l'economia con la storia e di analizzare l'evoluzione economica italiana tenendo costantemente presente il quadro economico internazionale.

Indice

Prefazione alla seconda edizione Prefazione alla prima edizione Introduzione alla prima edizione Parte prima. Cenni sulla teoria della politica economica 1.La politica economica/Economia politica e politica economica/Modelli, variabili ed equazioni/Rami ed aspetti della politica economica/Nota bibliografica Parte seconda. Teoria e politica dello sviluppo economico 2.I classici/Dal mercantilismo ai classici/Adam Smith (1723-1790)/David Ricardo (1772-1823)/Appendice. Una versione formalizzata del modello ricardiano/Nota bibliografica 3.Marx/Le fasi dello sviluppo storico/Valore e plusvalore/La teoria dello sviluppo in Marx (gli schemi di riproduzione)/Le crisi nelle economie capitalistiche/La diminuzione tendenziale del saggio di profitto/Altre leggi di movimento del capitalismo: l'impoverimento crescente e la concentrazione del capitale/Bisogni, divisione del lavoro e alienazione/Nota bibliografica 4.Il dibattito degli anni Venti in Unione Sovietica sullo sviluppo e l'industrializzazione/Il declino della teoria dello sviluppo dopo la rivoluzione marginalista/Il dibattito sullo sviluppo e sull'industrializzazione degli anni Venti nell'Unione Sovietica/Nota bibliografica 5.I modelli aggregati/Il modello di Domar/Il modello di Harrod/L'instabilità harrodiana/Saggio naturale e saggio garantito di crescita/Il modello di Kaldor/Il meccanismo di riequilibrio kaldoriano/Il modello di sviluppo neoclassico di Solow/Il riaggiustamento secondo i modelli neoclassici di sviluppo/L'equilibrio di "steady state" del modello neoclassico di sviluppo in assenza o in presenza di progresso tecnico/I modelli di sviluppo endogeno/Nota bibliografica 6.I modelli a due settori e il dibattito sulla teoria del capitale e della distribuzione/Il modello a due settori di Hicks/Il ritorno delle tecniche/I problemi aperti/Nota bibliografica 7.Il progresso tecnico/Classificazione e concetti/Schumpeter e la teoria delle innovazioni/Il progresso tecnico in Kaldor/Il modello di Solow e la "contabilità dello sviluppo"/La misura del progresso tecnico: il metodo del residuo di Denison/Progresso tecnico e diffusione delle innovazioni/Nota bibliografica 8.I modelli multisettoriali/I modelli multisettoriali a sviluppo proporzionale: von Neumann/Il modello multisettoriale di Pasinetti/Nota bibliografica 9.Frammenti di teoria dello sviluppo/Teoria della crescita e teoria dello sviluppo/Frammenti di teoria dello sviluppo (development)/I circoli viziosi della povertà/I mutamenti settoriali e i processi di sviluppo tardivo/La disoccupazione nascosta/Il dualismo economico/Il "big push" e i poli di sviluppo/Il contributo di Amartya Sen/Dipendenza economica e dimensioni del mercato/Nota bibliografica 10.I problemi della politica dello sviluppo/Suggerimenti per la politica/L'utilizzazione della capacità produttiva e il concetto di reddito di pieno impiego/La curva di Phillips/Accumulazione di capitale, progresso tecnico e occupazione/I limiti della teoria dello sviluppo/Nota bibliografica 11.La programmazione economica di medio e lungo periodo/Premessa/Le fasi della programmazione/Funzione-obiettivo e strumenti/La programmazione nei paesi occidentali/La pianificazione nei paesi dell'Est/Le origini della crisi dei sistemi pianificati dell'Europa dell'Est/La fase della transizione all'economia di mercato e la privatizzazione/Nota bibliografica Parte terza. Teoria e politica dello sviluppo: il caso italiano 12.Le tendenze di fondo dell'economia e della politica economica italiana/Premessa/Le fasi dell'economia italiana/Le tendenze di fondo dell'economia italiana/Un quadro generale della politica economica italiana fino alla Seconda guerra mondiale/Il mutamento del quadro economico mondiale/Le fasi dello sviluppo nel periodo 1945-1992/Nota bibliografica 13.Modelli e interpretazioni del periodo della ricostruzione/Liberimo e keynesismo/L'apertura economica/Nota bibliografica 14.Modelli e interpretazioni del periodo 1951-1973/Premessa/I modelli dualistici: lo schema di Vera Lutz/I modelli dualistici: lo schema di Lewis-Kindleberger/I modelli dualistici: lo schema di Graziani/L'interpretazione di Napoleoni/L'approccio conflittualista e altre interpretazioni della sinistra/Il dibattito sul mercato del lavoro: dalla caduta dei tassi d'attività all'economia sommersa/Nota bibliografica 15.Modelli e interpretazioni del periodo 1973-1992/Dal decentramento produttivo alle tre Italie e oltre/Il contributo di Fuà/Inflazione, deficit pubblico e indebitamento/Stato e mercato/L'ipotesi neocorporativa/L'interpretazione di Giavazzi e Spaventa/Un'ipotesi interpretativa: dalla concorrenza oligopolistica alla ricomposizione oligopolistica a livello mondiale/Le norme anti-trust in Italia e la necessità di una politica attiva per la concorrenza/La caduta dell'impero sovietico e gli sconvolgimenti dell'Europa centro-orientale negli anni 1989-92/La difficile costruzione dell'Europa: dallo sme al mercato unico del 1993 ed all'accordo di Maastricht/La svolta del governo Amato: stretta fiscale e privatizzazioni/Nota bibliografica 16.Esperienze di programmazione a lungo e medio termine in Italia/Premessa/Gli anni Cinquanta: lo Schema Vanoni/La ripresa del dibattito sulla programmazione: il Piano di sviluppo della Commissione Papi/Il programma economico nazionale 1966-70 (Piano Pieraccini)/Il modello econometrico aggregato per il programma 1966-70 del Centro studi e piani economici/La crisi della programmazione globale pluriennale e il passaggio ai piani settoriali e ai piani annuali/L'avvento dei piani a medio termine: il Piano triennale 1979-81 (Piano Pandolfi)/Il Piano a medio termine 1981-83 (o Piano La Malfa)/Il Piano De Michelis, ovvero il rapporto "sulla politica occupazionale per il prossimo decennio"/Perch  i programmi sono falliti in Italia' /Nota bibliografica 17.I problemi strutturali di fondo dell'economia italiana: Mezzogiorno, occupazione, agricoltura, energia e ambiente/Premessa/Il Mezzogiorno e la politica meridionalistica/La mancata riduzione del divario economico/La necessità di un equilibrio produttivo/Un Mezzogiorno a due velocità'/L'occupazione: un obiettivo fittizio'/Il problema dell'agricoltura e del disavanzo agricolo-alimentare/Il problema energetico: dalle crisi energetiche del 1973 e del 1979 al contro-shock del 1985-86 e alla guerra del Golfo/I problemi dell'ambiente e lo "sviluppo sostenibile"/Nota bibliografica Appendici Appendice 1. principali istituzioni dell'economia italiana Appendice 2. Principali documenti della politica economica italiana e internazionale Appendice 3. Un quadro sinottico di storia economica italiana: le linee generali della politica economica Appendice 4. I governi e i principali ministri economici italiani del dopoguerra Appendice 5. Fluttuazioni cicliche e politica economica a breve in Italia (1945-92) Appendice 6. Indicatori macroeconomici in Italia (1951-92) Appendice 7. Indicatori del mercato del lavoro in Italia (1959-91) Appendice 8. Indicatori territoriali in Italia (1990) Appendice 9. Principali indicatori dei problemi di convergenza nominale nella Comunità europea (1991) Appendice 10. Popolazione e pil della cee e di altre aree (1990) Appendice 11. Tassi di crescita medi annui del pil in alcuni paesi industrializzati (1950-92) Appendice 12. Tassi di crescita medi annui dell'occupazione e della forza-lavoro (1981-92) e tassi di disoccupazione in alcuni paesi industrializzati Appendice 13. Alcuni utili concetti di base Indice dei nomi Indice analitico