Carocci editore - Avvocati, magistrati e processo penale

Password dimenticata?

Registrazione

Avvocati, magistrati e processo penale

Chiara Berti, Augusto Palmonari

Avvocati, magistrati e processo penale

Analisi socio-psicologica di una fase di transizione

Edizione: 1998

Collana: Ricerche

ISBN: 9788843011827

  • Pagine: 248
  • Prezzo:22,10 21,00
  • Acquista

In breve

Mai come nell'ultimo decennio la società italiana si è tanto interrogata sugli obiettivi, i significati e i simboli della giustizia, e perfino sul contenuto dei concetti di giustizia e di legalità. Gli autori di questo libro esplorano le credenze e le rappresentazioni più diffuse relative al sistema penale, i valori che guidano l'azione dei magistrati e degli avvocati, la difficoltà di cambiare con nuove leggi convinzioni tradizionali e ben radicate. Ne risulta un ampio quadro del disagio della giustizia in Italia, rivolto agli studenti e studiosi di diritto e di psicologia sociale, ma anche a tutti quanti operano a vario titolo nel sistema penale.

Indice

Introduzione, di Augusto Palmonari 1. Caratteristiche e contesto della ricerca, di Anna Mestitz 1.1. L'oggetto di studio 1.2. Il contesto della ricerca 1.3. Soggetti e strumenti della ricerca 1.3.1. Caratteristiche del campione – 1.3.2. Strumenti 2. La speranza nella giustizia e il nuovo processo penale, di Anna Mestitz 2.1. Obiettivi e ipotesi 2.2. La speranza della gente nella giustizia 2.3. Il nuovo codice di procedura penale 2.4. Speranza e cambiamento 3. 'Fatta la legge, trovato l'inganno' ed altri proverbi. Cultura giuridica interna ed esterna, di Michele Sapignoli 3.1. Premessa 3.2. Proverbi e detti popolari intorno alla giustizia 3.3. La distanza fra la cultura giuridica interna e quella esterna 3.4. Considerazioni conclusive 4. Gli scopi del processo penale, di Chiara Berti 4.1. Introduzione 4.2. L'incertezza del diritto 4.3. Il giudice da 'bocca della legge' a 'guardiano delle promesse' 4.4. Gli scopi ideali del processo penale 4.5. Due Process e Crime Control: modelli per l'interpretazione dei risultati 5. Magistrati versus avvocati: il giudizio sul funzionamento del sistema penale, di Chiara Berti 5.1. Introduzione 5.2. Gli obiettivi raggiunti dal vecchio sistema processuale penale 5.3. La valutazione delle inadempienze: la distanza tra le aspettative e i risultati 5.4. Sistema penale versus sistema civile 5.5. Potere giudiziario, diritti civili e nuovo codice di procedura penale 5.6. Il giudizio sull'indipendenza della magistratura 6. Le immagini degli attori togati del processo, di Anna Mestitz 6.1. Premessa 6.2. Analisi dei risultati 6.2.1. L'immagine dell'avvocato – 6.2.2. L'immagine del pubblico ministero – 6.2.3. L'immagine del giudice 6.3. Discussione dei risultati 6.4. Modelli di riferimento 7. La percezione dei rapporti dei magistrati e degli avvocati, di Chiara Berti 7.1. Introduzione 7.2. Rapporti interni all'avvocatura e alla magistratura 7.3. Rapporti tra magistrati e avvocati 8. Conclusioni, di Augusto Palmonari. Riferimenti bibliografici. Appendice 1. Il questionario. Appendice 2. Le risposte alle domande aperte.

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia