Carocci editore - Insulae Baliares

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Insulae Baliares

Raimondo Zucca

Insulae Baliares

Le Isole Baleari sotto il dominio romano

Edizione: 1998

Collana: Collana del Dip. Storia Univ. Sassari

ISBN: 9788843011391

  • Pagine: 306
  • Prezzo:25,80 21,93
  • Acquista

In breve

Le isole del Mediterraneo hanno un comune destino segnato dal mare, ad un tempo veicolo di culture e causa di isolamento. La storia antica delle Baleari restituisce loro la fondamentale dimensione di "ponte" tra il Levante iberico, le isole tirreniche e la costa magrebina. La romanizzazione inizia con il 123 a.C., data della loro conquista ad opera di Quinto Cecilio Metello Balearico. Metello sarà poi il fondatore delle prime due città dell'isola maggiore, Palma e Pollentia, i cui nomi recano l'impronta della vittoriosa campagna militare. Le altre formazioni urbane riflettono una crescita dei centri indigeni che vengono inseriti - tra Cesare e Vespasiano - nell'ambito del processo di municipalizzazione. Differente il caso delle isole Pituse (le attuali Ibiza e Formentera) che, grazie ai Fenici, conoscono sin dalla metà del VII secolo a.C. la nascita della città di Ebusus. Il libro di Raimondo Zucca, nel narrare l'affascinante storia delle Baleari in documentazione condotta sulle fonti storiografiche, letterarie ed epigrafiche - tutti gli ambiti cruciali in cui tale storia si è svolta: il livello economico-commerciale (la portata degli scambi, le merci prodotte, la rete stradale, le rotte marittime), quello militare (il ruolo strategico dell'arcipelago nelle guerre per l'egemonia nel Mediterraneo occidentale, le virtù guerriere dei frombolieri balearici impiegati come truppe scelte nelle guerre di Cartagine e poi nell'esercito romano), religioso (i culti indifeni, romani, giudaici, cristiani), politico-amministrativo (il legame con l'Hispania citerior, la progressiva autonomia dell'amministrazione insulare fino all'istituzione, verso la fine del IV secolo d.C. della provincia delle Insulae Baliares).

Indice

Geografia dell'insulae / I populi indigeni / I greci e i punici / Le insulae dall'età delle guerre puniche ai Bizantini / L'amministrazione provinciale / L'amministrazione municipale / L'economia della insulae / L'organizzazione militare / Gli dei e il Cristianesimo.