Carocci editore - Popolazioni e sistemi sociali

Password dimenticata?

Registrazione

Popolazioni e sistemi sociali

Pier Giorgio Solinas

Popolazioni e sistemi sociali

Linee di ricerca in etnodemografia

Edizione: 1992

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788843009572

  • Pagine: 276
  • Prezzo:27,50 23,38
  • Acquista

In breve

Il volume passa in rassegna le principali tendenze nel campo della ricerca demografica applicata all'antropologia: gli studi sulle popolazioni primitive del passato e sulle società tribali documentabili per via etnografica, il confronto tra gli studi di preistoria e quelli etnologici in merito ai modelli di fecondità e di mortalità, la discussione sulle dinamiche dei modelli 'naturali' e sulle popolazioni stazionarie. Trattandosi, nella maggior parte dei casi, di popolazioni sprovviste di metodi di registrazione degli eventi statistici, le immagini demografiche che ne rappresentano la struttura o ne descrivono i cambiamenti sono sempre ipotetiche e spesso fondate su simulazioni statistiche. Tutto il corso della trattazione è accompagnato dalla riflessione sul ruolo dei modelli culturali nelle strategie riproduttive, sul ruolo delle concezioni dell'identità sociale nel tempo e su quello delle forme di unità dei gruppi nei confronti delle dinamiche demografiche.

Indice

Premessa 1. Popolazioni, nomi, isolati matrimoniali 1.1. Etnie e popolazioni 1.2. Identità senza confini 1.3. Reticoli spaziali e densità dei gruppi 1.4. Gruppo regionale e mating network, casi etnografici 1.5. Comunità endogamiche stabili 1.6. Che cosa si deve contare' Endogamia e quasi-endogamia 2. Stabilità e crescita 2.1. Regioni omeostatiche 2.2. Impulsi anti-stazionari. Stime demografiche per il Neolitico 2.3. Densità e feed-back 2.4. Modelli 'primitivi' in antropologia 2.5. Casi australiani 3. Razionalità 'naturale' e sistemi aggregativi 3.1. La fecondità repressa 3.2. Fecondità minimalista ed equilibri alimentari 3.3. Limiti esterni e razionalità interna 3.4. Strutture aggregate e strutture propagate 4. Gruppi di discendenza, genealogie e fecondità 4.1. Sistemi corporati. Demografia espansiva 4.2. Reti genealogiche 4.3. Modelli africani 4.4. La fecondità astanti 4.5. Nuzialità, esogamia, poligamia 4.6. La poligamia in sistema patrilineare 4.7. Tabù di astinenza e fecondità naturale Durata ed efficacia dell'astinenza post-partum 4.8. Investimenti demografici 5. Le popolazioni stazionarie evolute: società fondate sulla perfetta indifferenza statistica 5.1. Problemi della 'transizione demografica' 5.2. Sistemi parzialmente omeostatici 5.3. Il numero chiuso 5.4. Teorie economiche e scarsità di figli 5.5. Il figlio unico 5.6. Società casuale e random mating Bibliografia Glossario Indice analitico Indice dei nomi