Carocci editore - La classificazione Dewey - 2^ Edizione

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La classificazione Dewey - 2^ Edizione

Carlo M. Simonetti

La classificazione Dewey - 2^ Edizione

Manuale e guida pratica per la catalogazione

Edizione: 1990

Collana: Beni culturali

ISBN: 9788843009534

  • Pagine: 264
  • Prezzo:32,80 27,88
  • Acquista

In breve

La Decimal Dewey Classification (DDC) è la classificazione bibliografica più diffusa in Italia. Affermatasi con la 18^ e la 19^ edizione, la DDC è oggi impiegata per l'indicizzazione dei documenti della maggiori biblioteche statali, regionali e comunali italiane. Alla definitiva ufficializzazione della classificazione Dewey nel nostro Paese ha contribuito non poco la Bibliografia nazionale italiana che ne ha adottato i numeri classificatori per l'ordinamento sistematico delle schede del periodico che rappresenta l'Italia in campo bibliografico internazionale. Questo manuale - destinato agli operatori delle biblioteche e ai frequentatori dei corsi di archivistica e biblioteconomia - si propone di essere strumento divulgativo, informativo e soprattutto di consultazione pratica su una tecnica bibliografica destinata a costituire uno dei punti di forza per la comunicazione interbibliotecaria e la cooperazione bibliografica previste dal Servizio bibliografico nazionale (SBN).

Indice

Introduzione. Avvertenza. Tavole ausiliarie. Classe 000 Generalità. Classe 100 Filosofia e discipline correlate (Psicologia). Classe 200 Religione. Classe 300 Scienze sociali. Classe 400 Linguaggio. Classe 500 Scienze pure (Scienze naturali e matematiche). Classe 600 Tecnologia (Scienze applicate). Classe 700 Arte, belle arti e arti decorative. Classe 800 Letteratura (e retorica). Classe 900 Storia, geografia e discipline sussidiarie. Sommari. Indice analitico.