Carocci editore - Regole di catalogazione per autori

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Regole di catalogazione per autori

Maria Robotti Motta

Regole di catalogazione per autori

Edizione: 1987

Collana: Beni culturali

ISBN: 9788843009305

  • Pagine: 140
  • Prezzo:21,20 18,02
  • Acquista

In breve

Quello per autori rappresenta il criterio fondamentale di catalogazione da sempre in uso in tutte le biblioteche, grandi o piccole che siano. La stessa informatizzazione, se in un prossimo futuro accelererà il reperimento dei dati utili al lettore, certamente non potrà non basarsi su norme e regole collaudate in secoli di tecnica bibliotecaria: la schedatura, insomma, sarà automatizzata, ma velocizzazione non comporterà metodologie sostanzialmente diverse. Il libro, oltre ad alcuni cenni storici, enuclea in maniera chiara e sintetica tutte le norme per la compilazione del catalogo alfabetico per autori e le regole relative all'ordinamento delle schede nel catalogo. Una prima appendice riguarda l'indice delle abbreviazioni dei termini italiani più frequenti nella compilazione delle schede; una seconda, infine, riporta alcune esemplificazioni concrete delle varie tipologie di schede (principali, di spoglio, di richiamo, di rinvio). Il testo, pensato soprattutto per gli schedatori delle biblioteche medie e piccole, vuole insomma costituire una guida piana e semplice, corredata di esempi e aggiornata secondo le più recenti esperienze fatte sia in Italia sia all'estero.

Indice

Premessa 1.Cenni storici 1.1.Cataloghi di biblioteche 1.2.Catalogazione per autori 1.3.Riferimenti bibliografici 2.Norme per la compilazione del catalogo alfabetico per autori 2.1.Principi generali 2.2.Scelta dell'intestazione 2.3.Forma dell'intestazione 2.4.Descrizione catalografica 3.Ordinamento delle schede nel catalogo 3.1.Regole generali 3.2.Nomi di persona 3.3.Opere anonime 3.4.Nomi geografici 3.5.Bibbia. Appendice. A.1. Abbreviazioni dei termini italiani più frequenti nella compilazione delle schede A.2. Fac-simili di schede. Indice analitico