Carocci editore - L'architettura dell'Occidente

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
L'architettura dell'Occidente

Stefano Ray

L'architettura dell'Occidente

Dalla Grecia all'età contemporanea: luoghi, storia, cultura

Edizione: 1987

Ristampa: 1^, 1992

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788843009220

  • Pagine: 328
  • Prezzo:36,00 30,60
  • Acquista

In breve

L'architettura è profondamente coinvolta nei problemi della qualità della vita e nelle questioni dei rapporti tra l'uomo e il suo ambiente. La sua storia è prima di tutto un itinerario attraverso affascinanti espressioni artistiche e intellettuali, ma è anche la storia di un modo di porsi e di affrontare interrogativi e problematiche diverse. Questo libro propone una traccia per orizzontarsi nell'intreccio della lunga e complessa serie di eventi che, tra capolavori e insuccessi, l'architettura conosce in Occidente dal tempo della costruzione dei templi greci fino a quello delle esperienze postmoderne contemporanee. Corredato da circa 300 illustrazioni e da un agile apparato di consultazione, si rivolge a quanti hanno interesse alle radici e agli scenari della condizione che viviamo: il lettore attento e curioso delle vicende culturali vi troverà elementi e dati per allargare l'ambito delle proprie conoscenze; gli studenti, un approccio critico e le indicazioni per uno studio sistematico; gli architetti, un riscontro della loro ricerca; gli insegnanti, un articolato quadro di riferimenti; gli studiosi, un invito alla discussione.

Indice

Introduzione I. L'età classica I.1. La Grecia. La sintesi delle origini e la genesi dell'architettura occidentale I.2. Roma. Un'architettura universale I.3. La fase tardoantica. I frammenti dell'architettura classica II. Il Medioevo II.1. Il momento carolingio. L'architettura della stirpe regale del Cristo II.2. Il romanico. L'architettura dell'Europa II.3. Il gotico. L'architettura delle cattedrali e delle corti II.4. Fra XIII e XV secolo. L'architettura dell'Umanesimo e le sue radici III. L'età moderna III.1. Il Rinascimento. Al paragone degli antichi III.2. Il barocco. Architettura come percezione, architettura come invenzione III.3. Neoclassicismo e illuminismo. Lo specchio della storia, lo specchio della ragione IV. L'età contemporanea IV.1. Ingegneria, revivals, eclettismo e utopie nell'Ottocento IV.2. L'Art Nouveau IV.3. Architettura e avanguardie artistiche del Novecento IV.4. Vers une architecture: il 'movimento moderno' IV.5. L'International Style. Il paradosso dello stile di una architettura senza stile IV.6. Moderno e postmoderno Indice delle illustrazioni Le illustrazioni Schede 1. Egina, santuario e tempio di Aphaia (500-470 a.C.) 2. Roma, mercati di Traiano (113-7). Apollodoro di Damasco 3. Baalbek, santuario (60-211 c.) 4. Aquisgrana, palazzo carolingio e cappella palatina (793-810) 5. Roma, villa Madama (dal 1516). Raffaello e altri 6. Isleworth, Middlesex, Syon House (1762-70). Robert Adam 7. Progetto di monumento alla Terza Internazionale (1919-20). Vladimir E. Tatlin 8. Berlino, galleria del XX secolo (1964-68). Ludwig Mies van der Rohe Glossario Il tempo dell'architettura. Schemi di orientamento storico-cronologico Indicazioni bibliografiche Indice dei nomi Indice delle opere Indice dei luoghi