Carocci editore - Economia, etica, società politica

Password dimenticata?

Registrazione

Economia, etica, società politica

Alberto Niccoli

Economia, etica, società politica

Edizione: 1990

Collana: Fuori collana

ISBN: 9788843008797

  • Pagine: 200
  • Prezzo:21,60 20,52
  • Acquista

In breve

Questo libro è basato sulla tesi che i rapporti fra economia ed etica siano dialettici: in alcuni periodi storici, quelli meno dinamici, l'etica sovrasta tutto; in altri, quando i processi di cambiamento sono più intensi, l'economia acquisisce un proprio spazio. Lo sviluppo della società può proseguire solo quando viene raggiunta una sintesi fra scelte economiche e valutazioni etiche. Questa tesi viene utilizzata per la formulazione di giudizi su alcuni problemi di particolare rilievo nell'attuale contesto sociale: valori e rischi nello sviluppo; distribuzione del reddito; sviluppo e sottosviluppo; manifattura e finanza; produzione e speculazione.

Indice

Introduzione 1. Dell'etica o dell'economia' 1.1. L'equilibrio della società stazionaria 1.2. Le prime manifestazioni del cambiamento 1.3. La crisi dell'etica e dell'economia 1.3.1. Il fallimento dell'economia – 1.3.2. Il processo di cambiamento dell'etica 1.4. Quale esito per l'evoluzione nel lungo periodo' 2. Quantità e conflitti; qualità, armonia e rischi nello sviluppo 2.1. La teoria classica dello sviluppo 2.1.1. La natura quantitativa del processo di sviluppo – 2.1.2. Una visione conflittuale dell'economia – 2.1.3. Quali comportamenti nello sviluppo' – 2.1.4. L'arricchimento dell'etica e la crisi della teoria classica 2.2. La concezione schumpeteriana dello sviluppo 2.2.1. L'innovazione: sviluppo e creatività – 2.2.2. Il disequilibrio nello sviluppo – 2.2.3. Il perseguimento dell'armonia – 2.2.4. Economia e morale in una visione schumpeteriana dello sviluppo 3. Profitto, interesse, guadagno e usura 3.1. Introduzione 3.2. Teorie etiche per lo stato stazionario 3.3. La teoria classica del profitto 3.4. Profitto e intesse in Schumpeter 4. Sviluppo e sottosviluppo 4.1. Premessa 4.2. Un approccio marxiano al sottosviluppo 4.3. Una lettura in chiave dinamica del sottosviluppo 4.3.1. La teoria del ciclo di vita del prodotto – 4.3.2. I divari di reddito da Paese a Paese – 4.3.3. Alcune questioni morali derivanti dalla divisione internazionale del lavoro – 4.3.4. Il debito estero dei Paesi del Terzo mondo 4.4. Una valutazione complessiva 5. Merci e servizi, manifattura e finanza, occupazione, produzione e speculazione 5.1. Produzione, divisione del lavoro e mercato negli economisti classici 5.2. La rivoluzione neoclassica e i metodi indiretti di produzione 5.3. Terziarizzazione e finanziarizzazione del sistema economico 5.3.1. I fenomeni – 5.3.2. Alcune cause – 5.3.3. Alcune conseguenze economiche e morali 6. O della politica economica' 6.1. Introduzione 6.2. La rilevanza della teoria economica 6.3. La rilevanza dell'etica 6.4. La rilevanza della politica economica 6.5. Quale arte e quale rilevanza in politica economica oggi' Elenco delle opere citate.