Carocci editore - Famiglie in crisi e affido familiare

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Famiglie in crisi e affido familiare

Stefano Cirillo

Famiglie in crisi e affido familiare

Edizione: 1986

Ristampa: 3^, 1991

Collana: Fuori collana

ISBN: 9788843006779

  • Pagine: 128
  • Prezzo:20,90 17,77
  • Acquista

In breve

In questa guida il percorso 'classico' di chi si occupa di affidamento (bambino-famiglia affidataria-famiglia naturale) viene rovesciato: i tempi sono davvero maturi per considerare come miglior punto di partenza quello costituito dalla famiglia naturale. È infatti concettualmente errato considerare il bambino come entità a se stante: sia biologicamente che psicologicamente, questi esiste solo come membro di un sistema di relazioni. Questo lavoro si propone allora come un manuale di 'istruzioni per l'uso' dell'affido per quegli operatori che condividono una tale ottica di capovolgimento delle priorità; è destinato, insomma, a coloro che intendono utilizzare l'affidamento familiare come uno degli strumenti di aiuto da un minore in difficoltà e alla sua famiglia, conformemente al dettato e allo spirito delle disposizioni legislative vigenti.

Indice

Ringraziamenti Introduzione La famiglia naturale L'affido come trauma – Prevenire l'affido – Mai intervenire prima d'aver capito – Il gioco familiare – I rischi dell'affido senza ipotesi sul gioco in atto – Raccogliere e collegare informazioni: la costruzione di un'ipotesi – Giochi familiari tipici connessi con l'esclusione di un figlio – L'affido a parenti La famiglia affidataria La domanda di affido e il suo perché – Altri rischi dell'affido senza ipotesi sul gioco in atto – Giochi familiari tipici connessi con l'inclusione di un minore Gli operatori e la famiglia naturale Le tappe del rapporto tra il sistema degli operatori e il sistema della famiglia in difficoltà – La rilevazione del bisogno – La richiesta d'aiuto e la segnalazione per controllo – La formulazione di una diagnosi e di una prognosi – L'affido all'interno di un progetto globale di recupero della famiglia – L'intervento per la rottura del gioco patogeno: terapia e controllo – Modalità pratiche per avviare un affido – Controindicazioni all'affido: quando pensare ad un collocamento in istituto Gli operatori e la famiglia affidataria Le tappe del rapporto tra il sistema degli operatori e il sistema della famiglia affidataria – Il reperimento – La selezione – L'abbinamento mirato – Il sostegno durante l'affido Il sistema degli operatori La complessità dell'intervento d'affido e il superamento dell'operatore unico onnipotente – Modelli organizzativi del sistema degli operatori – Spinte all'integrazione impresse dall'affido Bibliografia