Carocci editore - La Scienza nuova di Vico

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La Scienza nuova di Vico

Paolo Cristofolini

La Scienza nuova di Vico

Introduzione alla lettura

Edizione: 1995

Collana: Seminario filosofico

ISBN: 9788843003587

  • Pagine: 168
  • Prezzo:20,40 17,34
  • Acquista

In breve

Questo libro prende le mosse dall´esperienza dell´edizione critica della Scienza nuova, cui l´autore sta attendendo, e si sostanzia pertanto di una peculiare consapevolezza della complessità filologica e teorica del capolavoro di Vico. Proprio per ciò, le suggestioni provenienti da materiali inediti e rari, assieme ad alcuni originali spunti interpretativi, intendono concorrere a un fondamentale scopo "esplicativo". La prima parte del testo è dedicata a un´introduzione storica e traccia alcune linee di orientamento generale sulla "scienza della natura delle nazioni", che Vico inaugura, sulla Bibbia e su Omero, come fonti delle storia delle origini. Seguono, poi, dei capitoli volti a illustrare le idee-guida dell´opera vichiana, dal "mondo fatto dagli uomini" e dalla sapienza poetica, alla provenienza e ai ricorsi della storia umana. Nel disegnare un tale itinerario, l´autore ha approntato un corpus di "blocchi tematici", che, nelle loro interconnessioni, investono tutte le dimensioni essenziali dell´opera, chiarendone l´architettura concettuale. Il volume fa parte di una collana di introduzioni alla lettura - la prima con tali caratteristiche nel nostro panorama editoriale - pensata appositamente per accompagnare fra le difficoltà del discorso filosofico, proprio là dove esse si prospettano: nei testi cruciali del pensiero occidentale.

Indice

Premessa 1.Dinamica e stratificazioni del testo 1.1.Genesi dell´opera 1.2.Scienza della natura delle nazioni 1.3.´"Lisolamento" di Vico 1.4.Gli "strati" compositivi De con stantia philologiae / Dubbi e desideri / La Scienza nuova prima / I Cinque libri del 1730 / Correzioni prime e seconde / Marginalia e correzioni terze e quarte / La Scienza nuova del 1744 2.Storia e cronologia 2.1.Premessa 2.2.Ripartizione della storia del mondo 2.3.La confusione delle lingue 2.4.Il punto d´origine delle nazioni 2.5.La tavola cronologica 2.6.Vico a confronto con i contemporanei 3.Le idee-guida 3.1.Il mondo civile fatto dagli uomini 3.2.Religioni, matrimoni e sepolture 3.3.La provvidenza 4.Le degnità 4.1.Primo blocco: sulla natura delle cose 4.2.Secondo blocco: dalla "boria" al vero poetico Deduzione dell´universale fantastico 4.3.Terzo blocco: lingua e poesia 4.4.Quarto blocco: senso comune e diritto naturale La questione del diritto romano 4.5.Quinto blocco: il ritmo della storia 5.La sapienza poetica 5.1.Metafisica poetica 5.2.Logica poetica 5.3.Morale, iconomica e politica poetiche Piccola digressione sulle streghe 5.4.Storia poetica 5.5.Fisica, cosmografia, astronomia, cronologia e geografia poetiche 5.6.La scienza nuova è una scienza' 6.Le grandi tesi della Scienza nuova 6.1.Da Cadmo al vero Omero 6.2.Il ricorso delle cose umane 6.3.Gli ordini eterni Appendice. Cronologia della vita e delle opere. Nota bibliografica. Indice dei nomi.