Carocci editore - Viaggio nell'ignoto

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Viaggio nell'ignoto

Mario Richter

Viaggio nell'ignoto

Rimbaud e la ricerca del nuovo

Edizione: 1993

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788843000487

  • Pagine: 183
  • Prezzo:21,50 18,27
  • Acquista

In breve

Continuatore fedele e genialissimo di Baudelaire, Rimbaud proseguì il suo coraggioso viaggio 'nel profondo dell'Ignoto alla ricerca del Nuovo', impegnandosi con disperata risolutezza, e pagando di persona, per arrivare a guardare e interpretare il mondo con gli occhi e la lingua di un autentico selvaggio, con lo stupore della pura semplicità, estranea alle regole morali del bene e del male. Lasciando da parte le preoccupazioni estetiche, Rimbaud usò la poesia come mezzo per tentare di cambiare la vita, ossia per esplorare l'ignoto, ciò che comporta un rischio assoluto senza possibilità di ritorno. Qui sta il senso dell'impresa letteraria di Rimbaud, il cui scopo si realizza nel mettere in crisi le coordinate che regolano la comprensione e che fanno essere il mondo così come lo conosciamo (la cosiddetta 'condizione umana'). Non è facile rinunciare a queste coordinate: questa è la vera difficoltà che il lettore incontra quando si accosta all'opera di Rimbaud, all'orribile e non domato incendio appiccato nel cuore stesso della nostra identità 'logico-razionale', alla quale si vuole pur sempre, bene o male, ricondurre anche la nostra identità 'poetica'.

Indice

Introduzione 1. Esercitazioni scolastiche 1.1. Un quaderno di scuola 1.2. Jugurtha e 'Tu vates eris' 2. Prime manifestazioni letterarie 2.1. Les Etrennes des orphelins 2.2. La prima lettera di Rimbaud a Banville 3. Un coeur sous une soutane 4. La Raccolta Demeny 5. 'Je est un autre'. Il Veggente 6. 'Trouver une langue' 7. 'Tout le jour il suait d'obéissance' 8. Verlaine 9. 'Ce fut d'abord une étude' 10. Une saison en enfer 11. Illuminations 12. Il definitivo distacco da Verlaine e dalla poesia Conclusione. Il 'silenzio' di Rimbaud Bibliografia essenziale