Carocci editore - L’utopia discontinua

Password dimenticata?

Registrazione

L’utopia discontinua

Claudio Milanini

L’utopia discontinua

Saggi su Italo Calvino. Nuova edizione rivista e accresciuta

Edizione: 2022

Collana: Laboratorio Calvino

ISBN: 9788829016952

In breve

Dal Sentiero dei nidi ragno alla trilogia I nostri antenati, dalla Speculazione edilizia alle Cosmicomiche, da Se una notte d’inverno un viaggiatore al postumo Un re in ascolto, attraverso La giornata d’uno scrutatore, Le città invisibili, Palomar: l’itinerario di Italo Calvino presenta una grande ricchezza tematica e una sorprendente varietà di soluzioni formali. Per questo Claudio Milanini, rifiutando ogni rigida opzione di metodo, ha scelto tecniche di accostamento differenti, accomunate solo dall’intento di porre i fatti di linguaggio in un rapporto serrato con le esperienze esistenziali di Calvino, con le sue aperture interdisciplinari, con i suoi rovelli morali e civili. Ogni capitolo di questo libro può essere letto indipendentemente dagli altri; tuttavia chi avrà pazienza potrà partecipare a un dialogo a diverse voci, grazie al quale risulterà ancor più palese come davvero possa dirsi “classico” l’autore che a ogni lettura ci comunica qualcosa di nuovo e che, anche coltivando pudore ed equilibrio, finisce sempre con l’insegnarci molto a proposito dei grovigli che s’annidano nell’animo umano. E, agendo così, ci stimola e ci aiuta a fare i conti con maggior lucidità con le questioni che di volta in volta interrogano e assillano ogni epoca.

Indice

Presentazione di Bruno Falcetto
Abbreviazioni
Introduzione
Parte prima
L’utopia discontinua
1. Esistenzialismo e neorealismo: Il sentiero dei nidi di ragno

L’orizzonte negato/Il presente, il passato/Le storie, la Storia, il futuro/Esistenzialismo e neorealismo/Reversibilità delle scelte e ambiguità della natura/La solitudine di Pin/Un lieto procedere
2. Le metafore dei Nostri antenati
Metafore alla lettera/Immagini riflesse/Sentenze/Lo spazio dell’utopia/Pubblico, privato/Diffrazioni psicologiche/Discontinuità e transizioni
3. Il realismo speculativo: La speculazione edilizia, La nuvola di smog, La giornata d’uno scrutatore
L’etica del realismo/Saggismo palese e saggismo «abraso»/Parlar figurato e parlar proprio/La casa perduta/Un patto fantasmatico
4. L’umorismo cosmicomico
La galassia dei racconti/Letteratura, scienza, parodia/Il pubblico di Qfwfq/Il caos polarizzato/La finzione messa a nudo
5. Arte combinatoria e geografia mentale: Il castello dei destini incrociati e Le città invisibili
Geometrie/Scompaginamenti/Mappe
6. La rivincita del lettore: Se una notte d’inverno un viaggiatore
Lo specchio del romanzo/Un romanzo-trappola/Identikit del lettore/Tempo e Storia/La sfida dell’immaginario
7. Criticismo etico e pietà creaturale: Palomar e Sotto il sole giaguaro
Per forza di levare/Mondo scritto e mondo non scritto/La morte, la carne/Il rovescio dell’utopia/La pietà creaturale
Parte seconda
Ricostruzioni e approfondimenti

8. «Corpo e anima»: Calvino nella Resistenza
L’entrata nelle bande partigiane/Arresto, prigionia, fuga/Verso la Liberazione
9. L’identità in gioco: l’esperienza partigiana negli scritti di Calvino
Il lancinante mondo umano/Anniversari
10. Le passioni secondo Biagio: paradossi strutturali del Barone rampante
Diffrazioni rivelatrici/Fiction e non-fiction
11. Altrove altravolta altrimenti: postille sulle Città invisibili
Sulla soglia del testo/Un finale duplice/Cinquantacinque città meno una/Cercare e saper riconoscere
Ringraziamenti
Indice dei nomi