Carocci editore - Una democrazia possibile.

Password dimenticata?

Registrazione

Una democrazia possibile.

Marco Almagisti

Una democrazia possibile.

Politica e territorio nell’Italia contemporanea. Nuova edizione aggiornata. Prefazione di Ilvio Diamanti

Edizione: 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829016471

  • Pagine: 440
  • Prezzo:39,00 37,05
  • Acquista

In breve

La democrazia è in pericolo? Qual è il suo stato di salute oggi? Sono gli interrogativi che si pongono molti analisti e cittadini in questi anni concitati, in cui pandemia e guerra sono ricomparse nel cuore dell’Europa. Vacillano illusioni a lungo coltivate: la diffusione della democrazia nel mondo si è arrestata e il “malessere democratico” si manifesta anche nei sistemi più stabili. In tale contesto, il nostro paese – l’unico ad aver visto crollare l’intero sistema partitico negli anni Novanta – si trova ad affrontare una crisi politica che sembra infinita. Fedele a un approccio di politologia storica, il libro, in una nuova edizione completamente aggiornata, analizza le dinamiche del caso italiano collegando la nascita e l’evoluzione delle istituzioni democratiche con le matrici culturali presenti nei contesti locali. In questa prospettiva, il Veneto già “bianco” e la Toscana ex “rossa” costituiscono le aree privilegiate per ricostruire le caratteristiche profonde e l’impatto dei grandi accadimenti del nostro tempo.

Indice

Prefazione. In viaggio intorno alla nostra democrazia di Ilvo Diamanti
Premessa alla seconda edizione
Introduzione alla prima edizione
1. Democrazia e capitale sociale
Procedure e contesti della democrazia/Il capitale sociale/La qualità della democrazia/Capitale sociale e qualità della democrazia
2. Capitale sociale e partiti
Il conflitto e il capitale sociale/Evoluzione storica dei partiti e capitale sociale/Partiti e linee di frattura
3. Capitale sociale e sistema politico. Attraverso le subculture politiche territoriali
Quante Italie?/I retaggi del passato/Tipi di capitale sociale nell’Italia preunitaria/I territori nella costruzione dello Stato e della nazione/Élite senza popolo: il liberalismo italiano/L’ancoraggio mancato: un capitale sociale fuori dallo Stato/L’ancoraggio riuscito: dal fascismo all’Italia repubblicana
4. Capitale sociale, territori e partiti nell’Italia repubblicana
L’ancoraggio partitico in Italia: elementi di forza e di debolezza/I partiti “disancorati”: dal Sessantotto a Tangentopoli
5. L’Italia in bilico. Una lunga transizione politica
Non solo Berlusconi: partiti, leader e territori nella “lunga transizione”/Eppur si muove: declino del capitale sociale o inefficacia dei partiti?/Leader senza partiti o partiti senza territori?
Appendice
Bibliografia
Indice dei nomi