Carocci editore - Letture di pedagogia

Password dimenticata?

Registrazione

Letture di pedagogia

Letture di pedagogia

Un percorso antologico

a cura di: Damiano Felini

Edizione: 2022

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788829016365

  • Pagine: 196
  • Prezzo:19,00 18,05
  • Acquista

In breve

In un’epoca in cui la pedagogia sembra spesso senza memoria, avvicinarsi ai classici è quanto mai utile, se non necessario; non solo come forma di cultura pedagogica ma anche, e forse soprattutto, per imparare a confrontarsi con i problemi della formazione. La pedagogia, infatti, non è un semplice serbatoio di nozioni già elaborate e cristallizzate, ma è principalmente un modo di riflettere sui problemi e le situazioni che si incontrano nel fare educazione. Sulla base di tale presupposto, il volume offre un’antologia di ventitré testi tratti dai classici del pensiero pedagogico moderno e contemporaneo, accompagnati da introduzioni e percorsi di lettura che ne agevolano la comprensione. Pur senza pretesa di esaustività, il libro fornisce un’ampia panoramica sui diversi modelli pedagogici, alcuni approfondimenti sui contesti e le relazioni di cui l’educazione è intessuta e alcuni spunti metateorici su temi centrali dell’epistemologia della pedagogia.

Letture da Brezinka, Bruner, Casotti, De Giacinto, Dewey, Freinet, Freire, Illich, Locke, Makarenko, Maritain, Mialaret, Milani, Montessori, Neill, Pestalozzi, Postman, Rogers, Röhrs, Rousseau, Scheffler, Skinner.

Indice

Introduzione
Parte prima
Idee di educazione a confronto
Percorsi di lettura

1. L’educazione dell’uomo “naturale” (1762) Jean-Jacques Rousseau
2. Il mio credo pedagogico (1897) John Dewey
3. I fini (e i mezzi) dell’educazione derivano dai fini della società (1943) Anton Semënovik Makarenko
4. L’educazione integrale della “persona” (1943) Jacques Maritain
5. Dall’essenza dell’uomo, il fine dell’educazione (1963) Mario Casotti
6. L’insegnamento come modellamento tramite rinforzo (1989) Burrhus F. Skinner
7. Apprendere le “strutture concettuali” (1963) Jerome Bruner
8. La scuola e i ragazzi che perde (1967) Scuola di Barbiana
9. Educare per la liberazione degli oppressi (1968) Paulo Freire
Parte seconda
Contesti e relazioni in educazione
Percorsi di lettura

10. Come rivolgersi al bambino: gli atteggiamenti del precettore (1693) John Locke
11. Il modello familiare nell’educazione (1799) Johann Heinrich Pestalozzi
12. Maestra, bambino e materiali di sviluppo (1948) Maria Montessori
13. La scuola dentro la vita, la scuola dentro la comunità (1949) Élise Freinet
14. “Lezioni private” a Summerhill (1960) Alexander S. Neill
15. L’essenza di una relazione d’aiuto (1962) Carl R. Rogers
16. Trame dell’apprendimento in una società senza scuole (1971) Ivan Illich
17. L’educazione come “termostato culturale” (1979) Neil Postman
Parte terza
Temi di epistemologia pedagogica
Percorsi di lettura

18. La pedagogia come scienza indipendente (1929) John Dewey
19. L’idea di una pedagogia esatta (1967) Hermann Röhrs
20. Educatore e pedagogista: un rapporto da chiarire (1971) Sergio De Giacinto
21. Gli slogan in pedagogia (1968) Israel Scheffler
22. Le tre anime della pedagogia (1978) Wolfgang Brezinka
23. Scienze dell’educazione: un nuovo paradigma epistemologico (1985) Gaston Mialaret
Fonti