Carocci editore - Rosario Villari: storiografia e politica nel secondo dopoguerra

Password dimenticata?

Registrazione

Rosario Villari: storiografia e politica nel secondo dopoguerra

Rosario Villari: storiografia e politica nel secondo dopoguerra

a cura di: Leonardo Rapone

Edizione: 2022

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788829015214

  • Pagine: 376
  • Prezzo:36,00 34,20
  • Acquista

In breve

Rosario Villari (1925-2017) tra il secondo dopoguerra e l’inizio del nuovo secolo è stato fra i maggiori storici italiani, molto noto e stimato anche all’estero, come provano le traduzioni delle sue opere in numerose lingue. I suoi scritti sul Mezzogiorno nell’età moderna e contemporanea, sui rapporti sociali nelle campagne, sulla Napoli spagnola e la rivolta del 1647-48, sulla questione contadina nel processo di unificazione nazionale e nell’Italia del Novecento sono stati per anni al centro del dibattito storiografico e costituiscono tuttora un punto di riferimento degli studi. Le sue ricerche sul Seicento, in particolare, hanno aperto nuove prospettive e lo hanno reso protagonista della discussione internazionale, dando rilievo sia ai momenti di crisi e di rottura che hanno segnato quel secolo sia ai molteplici aspetti della società barocca, con una particolare attenzione alla circolazione delle idee, alle culture e ai linguaggi politici. Villari è stato anche autore di un manuale per le scuole che in Italia ha rinnovato la didattica della storia e su cui si sono formate generazioni di studenti. Questo volume trae origine da un convegno internazionale a lui dedicato, che ha esteso lo sguardo anche alla passione civile che ne ha fortemente caratterizzato la biografia intellettuale: una delle chiavi di accesso alla sua opera, infatti, è proprio il nesso tra storiografia e politica.

Indice

Nota del curatore
La formazione nella ricostruzione autobiografica Francesco Giasi
Il rapporto con il Partito comunista italiano Luigi Masella
La collaborazione a “Cronache meridionali” Gregorio Sorgonà
La riflessione sul «socialismo reale» Silvio Pons
L’esperienza di “Studi Storici” Leonardo Rapone
“Il Villari”, un famoso manuale. Le origini (1964-71) Anna Maria Rao
Il confronto con la storiografia internazionale: lo snodo del Seicento Maria Antonietta Visceglia
Storici napoletani della prima età moderna e movimento riformatore Elena Valeri
Da ribelli a rivoluzionari: un tema di lunga durata Luca Addante
Las revueltas: interpretación y comparaciones Luis Ribot
A propósito de los virreyes españoles entre Madrid y Nápoles Fernando Bouza
Territori, privilegi, feudi Giovanni Muto
Patria e fedeltà Marina Formica
Sulla dissimulazione Michele Ciliberto
La città di Napoli Piero Ventura
The Economic History of the Mezzogiorno from the 18th Century to Unification John A. Davis
Mezzogiorno e meridionalismo Francesco Barbagallo
Conservatori e democratici nell’Italia liberale Umberto Gentiloni Silveri
La crisi del «blocco agrario», i contadini e il Sud nell’interpretazione della storia d’Italia Emanuele Bernardi
Rosario, storico e amico John Elliott
Bibliografia di Rosario Villari a cura di Elena Valeri
Indice dei nomi
Gli autori