Carocci editore - Introduzione alla metodologia della ricerca sociale

Password dimenticata?

Registrazione

Introduzione alla metodologia della ricerca sociale

Stefano Nobile

Introduzione alla metodologia della ricerca sociale

Edizione: 2022

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788829014682

  • Pagine: 128
  • Prezzo:14,00 13,30
  • Acquista

In breve

A che cosa serve oggi la ricerca sociale? Può ancora assolvere una funzione conoscitiva legata alle trasformazioni sociodemografiche? Come si è adattata alla diffusione dei big data e in che modo è stata capace di sfruttare le occasioni derivate da Internet e dai progressi dell’informatica? Il volume, oltre a rispondere a queste domande, offre al lettore una rassegna delle principali tecniche di ricerca (intervista, scale di atteggiamento, osservazione, focus group e altre), fino agli sviluppi più attuali. Partendo da una disamina sui principi epistemologici e sulle regole che governano il processo di indagine empirica, il libro considera – aggiornandolo – il dibattito tra sostenitori dell’approccio qualitativo e di quello quantitativo, mettendo in luce pregi e limiti di entrambi, per poi illustrare orientamenti di uso crescente (come la social network analysis) o più recenti (come il text mining). Il testo è pensato come un’agile guida per gli studenti dei primi anni dei corsi universitari o per chi si vuole avvicinare al tema. A questo scopo, le nozioni tecnico-statistiche sono ridotte al minimo, mentre vengono proposte diverse notazioni critiche e riflessioni sull’uso accorto degli strumenti metodologici nelle scienze sociali.

Indice

1. La ricerca empirica nelle scienze sociali: gocce d’acqua su un ferro rovente?
I presupposti epistemologici della ricerca empirica/Teoria e ricerca empirica: un rapporto necessario? /Dalla grounded theory ai big data: un cambio di paradigma?/Il dibattito tra ricerca qualitativa e ricerca quantitativa
2. La ricerca quantitativa
Il nesso tra ipotesi, teoria e ricerca: la modellizzazione/Il rapporto di indicazione e la definizione operativa/La costruzione dello strumento di raccolta del dato/Le tecniche di campionamento/ L’analisi dei dati: pulizia, sintesi, distribuzioni, relazioni tra variabili
3. La ricerca qualitativa
La specificità della ricerca qualitativa: simultaneità e interpretazione
Le tecniche di osservazione/Le tecniche di interrogazione/Le tecniche di lettura/I nuovi approdi della ricerca qualitativa
4. I nuovi scenari della ricerca sociale
Le nuove opportunità del digitale e del web/Machine learning e text mining/L’analisi delle reti/I metodi misti
Riferimenti bibliografici