Carocci editore - Storia delle donne nell'Italia contemporanea

Password dimenticata?

Registrazione

Storia delle donne nell'Italia contemporanea

Storia delle donne nell'Italia contemporanea

a cura di: Silvia Salvatici

Edizione: 2022

Collana: Frecce

ISBN: 9788829014491

  • Pagine: 368
  • Prezzo:27,00 25,65
  • Acquista

In breve

Le questioni poste dalla storia delle donne si estendono a una contemporaneità che è sotto i nostri occhi. Gli effetti della pandemia di Covid-19 sul lavoro di cura ma anche sulla violenza domestica, la sanzione delle discriminazioni fondate sul genere e l’orientamento sessuale, il gender gap nelle istituzioni rappresentative: questi e molti altri temi al centro del dibattito pubblico attuale affondano le loro radici nella costruzione storica delle relazioni tra i sessi. Proprio con l’intento di trovare nel passato alcuni strumenti indispensabili per leggere il presente, i saggi raccolti nel volume ripercorrono aspetti diversi, ma strettamente connessi, della storia femminile in Italia tra Otto e Novecento: la cittadinanza e l’appartenenza nazionale, il lavoro e il welfare, i consumi, le migrazioni, la violenza e la sessualità, le forme della fede e i movimenti femministi. L’esperienza italiana è ricostruita all’interno di un quadro più ampio, che tiene conto della storiografia internazionale e accoglie alcune sollecitazioni emerse con l’affermarsi della global history, offrendo così una rivisitazione della storia dell’Italia contemporanea che per la prima volta tiene conto di quella delle donne e di genere.

Indice

Introduzione di Silvia Salvatici
Confini mobili e reti transnazionali
Geografie complesse e sguardi di lungo periodo
1. La nazione delle italiane: patriottismo, nazionalismo, imperialismo di Catia Papa
Genere, nazione, impero/Donna Italia/Diritti e doveri delle donne/Italiane nuove/Guerre nazionali e generi di regime/Approfondimenti bibliografici
2. Lo spazio pubblico delle donne: suffragio, cittadinanza, diritti politici di Vinzia Fiorino
Prendere la parola: il triennio giacobino e il 1848/Il Codice civile, i diritti negati e il primo femminismo/Le masse e le donne nella crisi di fine secolo/La stagione suffragista/Dallo Stato totalitario alla Repubblica dei diritti/Approfondimenti bibliografici
3. I femminismi dall’Unità ad oggi di Paola Stelliferi
Egualitario, socialista, maternalista: l’associazionismo nell’Italia unita/Dall’assistenzialismo patriottico di età giolittiana al “femminismo fascista”/Il primo ventennio democratico e i prodromi del nuovo femminismo/«Non c’è uguaglianza tra diseguali»/Dal movimento di massa al femminismo diffuso/Uno sguardo sugli anni Ottanta/Approfondimenti bibliografici
4. Le donne nelle guerre mondiali di Silvia Salvatici
Tra neutralismo e interventismo/La Grande Guerra e la mobilitazione delle donne/Lungo il fronte di combattimento/Contro la guerra, nelle campagne e nelle città/Da una guerra all’altra/Dopo l’8 settembre/Le donne nella guerra civile/Approfondimenti bibliografici
5. La violenza maschile contro le donne di Laura Schettini
«Il padrone qui dentro sono io»: ordine delle famiglie e violenza/Violenza privata/«Se sei tradito, uccidi!»: omicidi d’onore, ira, passione/Violenza sessuata/violenza sessuale/Turning points: «ognuna raccoglie i frutti che ha seminato»/Approfondimenti bibliografici
6. Lavoro e riconoscimento: un binomio mobile di Alessandra Pescarolo
La dignità del lavoro: donne e uomini nella lunga durata/Patriarcato, maternalismo, male breadwinner/La svalutazione del lavoro: nelle campagne, in città, in fabbrica/Ceti medi al lavoro/Dalla Prima guerra mondiale al fascismo: una regressione simbolica e materiale/Il lavoro nella Repubblica: principio costituente o sfera preclusa?/Scarti da richiudere: lavoro, riconoscimento, giustizia sociale/Approfondimenti bibliografici
7. Tra casa e mercato: genere, consumo e lavoro familiare di Enrica Asquer
Oltre l’approccio “consumerista”/Il consumo e la scienza del governo domestico/Tra guerra e dopoguerra: una stagione ambivalente/Le culture del “miracolo” e la critica femminista/Approfondimenti bibliografici
8. La maternità: dall’assistenza al welfare di Elisabetta Vezzosi
Il paradigma maternalista/Tra diritti e bisogni: le Casse di maternità/Madri e cittadine: le politiche del fascismo/Dalla legge del 1950 alle politiche di conciliazione/Approfondimenti bibliografici
9. Donne e migrazioni di Alessandra Gissi
Muoversi nelle pieghe della storia/Nuovi mondi/Lasciare la patria matrigna/Ragazze con la valigia: primo movimento/Città nuove/Ragazze con la valigia: secondo movimento/Approfondimenti bibliografici
10. Identificazione di genere: corpi e culture delle sessualità di Emmanuel Betta
La lunga storia della sessualità/Sessualità e corpo nella storia italiana: dall’Unità alla Grande Guerra/Nel ventennio fascista/In cerca di discontinuità/Verso nuove articolazioni tra genere e sessualità/Approfondimenti bibliografici
11. Le forme della fede: cristianesimo, femminismi, militanza di Anna Scattigno
Il femminismo cristiano nel primo Novecento/La militanza delle cattoliche/In politica «come nuovo fermento cristiano»/Tra dissenso e femminismo/Approfondimenti bibliografici
Note
Indice dei nomi
Autrici e autori