Carocci editore - La Russia oltreconfine

Password dimenticata?

Registrazione

La Russia oltreconfine

Antonella d'Amelia

La Russia oltreconfine

Artisti e scrittori nell'Italia del Novecento

Edizione: 2022

Collana: Lingue e Letterature Carocci

ISBN: 9788829014446

  • Pagine: 376
  • Prezzo:39,00 37,05
  • Acquista

In breve

Muovendo da alcune personalità italiane (Riccardo Gualino, Arturo Ambrosio, Anton Giulio Bragaglia, Luigi Pirandello, Ruggero Vasari, Ottorino Respighi, Vinicio Paladini) che nel Novecento hanno attratto intorno alle proprie iniziative artisti e scrittori russi, il volume segue le tracce di questi ultimi in ambito artistico, letterario, teatrale e cinematografico, per ricomporre le tessere delle loro strategie creative e farne risaltare l’originalità. È un intersecarsi di linee di forza ed energie artistiche, testimoniato da cronache giornalistiche, ricordi ed epistolari, che delinea alcuni itinerari privilegiati degli intellettuali russi nella storia culturale d’Italia: la presenza di pittori e collezionisti a Roma all’inizio del XX secolo; la scoperta del Sud Italia; l’intreccio di cinema, teatro e danza nella Torino degli anni Dieci e Venti; la fortuna di artisti e danzatori nella Casa d’arte Bragaglia, nel Teatro degli Indipendenti e nel Teatro d’Arte di Pirandello; le collaborazioni con Respighi; l’attività musicale e teatrale a Trieste; le realizzazioni di registi e scenografi russi nel teatro italiano degli anni Trenta e Quaranta; le traiettorie dell’emigrazione pittorica russa in Italia e le esposizioni degli anni Quaranta a Roma.

Indice

Introduzione
1. L’arte russa a Roma dalla fin de siècle al 1917

La colonia di pittori bohémiens/L’Esposizione internazionale del 1911/Il padiglione della Russia a Valle Giulia/L’arte d’avanguardia e le mostre del 1917/Il collezionismo
2. Il Sud d’Italia: cartografia fantastica
Reminiscenze letterarie, fotografie, vedute pittoriche/Gli ospiti di Maksim Gor’kij
3. Torino, capitale del cinema
La società Film Ambrosio e la Serie d’oro/Attrici e imprenditrici nel cinema muto italiano
4. Riccardo Gualino e “l’immenso paese”
L’utopia della “Nuova Pietroburgo”/Le prime iniziative coreutiche e teatrali/Performances al Teatro di Torino
5. La Casa d’arte Bragaglia: i russi tra arte e scena
Le esposizioni/Il Teatro degli Indipendenti e la stagione della pantomima/Un rivoluzionario immaginista: Vinicio Paladini/Un parodico Don Giovanni
6. Il fascino della Russia
Serate russe al Teatro d’Arte di Pirandello/Ottorino Respighi e le collaborazioni teatrali russe/Due amici lettoni di Ruggero Vasari: Vera Idel’son e Niklaus Strunke/L’esule russa nella drammaturgia di Rosso di San Secondo
7. Ex Oriente lux: genesi della regia teatrale
Pëtr Šarov, regista, attore, didatta/Scenografi russi, collaboratori di Tatiana Pavlova/Gabbiani russi e gabbiani italiani/Una voce fuori dal coro: Marco Praga e la “paccottiglia russa”
8. Esterno con figure: intellettuali e artisti russi a Trieste
La diaspora ebraica/La tournée di Tatiana Pavlova al Teatro Verdi
9. L’emigrazione pittorica russa

Ogni immagine racconta una storia/Le esposizioni d’arte a Roma negli anni Quaranta
Indice dei nomi