Carocci editore - Legalità, giustizia, disuguaglianze

Password dimenticata?

Registrazione

Legalità, giustizia, disuguaglianze

Legalità, giustizia, disuguaglianze

Una crisi contemporanea

a cura di: Stefano Anastasia, Tamar Pitch

Edizione: 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829013883

  • Pagine: 124
  • Prezzo:13,00 12,35
  • Acquista

In breve

Il conflitto fra Antigone e Creonte, fra le idee di giustizia e la legalità vigente, si ripresenta oggi in tutta la sua tragicità. Nelle Costituzioni del secondo Novecento, principi di giustizia sono stati incorporati negli ordinamenti, fungendo da limiti e vincoli all’onnipotenza dei legislatori, ma – in ragione della crisi degli ordinamenti giuridici nazionali – oggi i diritti fondamentali cercano sempre più spesso protezione nelle Corti internazionali. Questa è sia una crisi della giustizia sia una crisi della legalità, prodotte, tra altri fattori, dall’odierna subalternità della politica alla logica dei mercati, ossia a una lex mercatoria presentata come inevitabile e “naturale”. Nel volume queste due crisi contemporanee sono analizzate tanto dal punto di vista teorico quanto rispetto ad alcune delle loro cause e conseguenze sociali e culturali, in particolare l’ipertrofia del penale e la moltiplicazione delle disuguaglianze e delle discriminazioni nei confronti di chi viene presentato come “diverso” e “deviante”. Vengono inoltre messe in luce le resistenze nonché il continuo risorgere di istanze di giustizia (le Antigoni contemporanee) rispetto a Creonti incarnati ora da giganti economici e finanziari, ora da governi illiberali, pur se formalmente “democratici”.

Indice

Introduzione di Stefano Anastasìa e Tamar Pitch
Quale legalità?
Quale giustizia?
Il paradigma della cura
Questo libro
Bibliografia
1. Giustizia e legalità: i tempi di Antigone e Creonte nei percorsi, passati e futuri, della lotta per i diritti di Luigi Ferrajoli
Legalità e giustizia: i due valori del diritto/La sconfitta di Antigone e la crisi odierna della giustizia quale legge della ragione/La sconfitta di Creonte e la crisi odierna della legalità quale ragione strumentale/L’alleanza perversa tra populismi e liberismo/L’alternativa ai processi decostituenti in atto. Le nuove Antigoni contro i crimini di sistema/Realismo dei tempi lunghi. Per una Costituzione della Terra/Bibliografia
2. Il managerialismo. Sostituti della legge ed eclissi della giustizia di Ota De Leonardis
Introduzione/La normalizzazione contabile/Dal governo della legge alla governance con i numeri/Se “la macchina per fare dei” non funziona più.../Conclusioni/Bibliografia
3. Una teoria dello Stato (europeo) senza Stato: democrazia, controllo sociale, lingua di Dario Melossi
Kelsen: una teoria dello Stato senza Stato/Il concetto di controllo sociale secondo George Herbert Mead/Europa/Bibliografia
4. Disobbedienza civile o lotta per il diritto? Un bilancio di cinque anni di criminalizzazione del soccorso in mare di Alessandra Sciurba
Introduzione/Brevi appunti sulla disobbedienza civile/Il diritto internazionale del mare e il diritto internazionale dei diritti umani e dei rifugiati/2016-21: una ricostruzione dei fatti/Conclusioni
Bibliografia
Indice dei nomi