Carocci editore - Il potere delle devozioni

Password dimenticata?

Registrazione

Il potere delle devozioni

Daniele Menozzi

Il potere delle devozioni

Pietà popolare e uso politico dei culti in età contemporanea

Edizione: 2022

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788829013708

  • Pagine: 236
  • Prezzo:24,00 22,80
  • Acquista

In breve

L’odierno populismo fa ricorso, a livello planetario, all’uso politico di devozioni tradizionali. I suoi esponenti più in vista – da Bolsonaro a Orbán, da Le Pen a Salvini – collegano l’ostentazione di simboli religiosi depositati da secoli nella memoria cristiana al successo di una risposta nazional-identitaria alla crisi della globalizzazione. In un mondo percepito come sospeso tra secolarizzazione e fondamentalismo religioso, anche la Chiesa rilancia la pietà popolare. Si tratta in effetti di un punto centrale nel programma di papa Francesco. Bergoglio, che pure non esita a denunciare le derive populiste, espunge però dal suo discorso ogni considerazione del ruolo attribuito in passato dalla Chiesa alle forme di culto. Il libro, ripercorrendo l’intensa politicizzazione cha ha caratterizzato la vicenda di devozioni care ai fedeli (Immacolata Concezione, san Giuseppe, Sacro Cuore, san Francesco, Cuore immacolato di Maria), evoca le possibili strumentalizzazioni populistiche di un recupero avulso dalla storia.

Indice

Abbreviazioni
Introduzione

1. Contro la modernità liberale: l’Immacolata Concezione di Maria
Una nuova politicizzazione del culto mariano/L’intervento di Pio IX/Dogma dell’Immacolata ed errori della società moderna/Fallimento e rilancio della linea papale/Un culto per la lotta alla modernità liberaldemocratica
2. Un patrono per la Chiesa aggredita dalla rivoluzione: il culto a san Giuseppe
Per la difesa del potere temporale/Patrono della Chiesa universale/Davanti al pericolo socialista/Il tutore della famiglia cattolica/L’operaio di Nazareth
3. Restaurare la società cristiana: l’intronizzazione del Sacro Cuore nelle famiglie
Le premesse di una nuova pratica pia/L’incoronazione delle immagini/L’intronizzazione del Sacro Cuore nelle famiglie/Gli aggiustamenti nel travaglio della Grande Guerra/Consacrazione o intronizzazione?/Per la riconquista cristiana delle istituzioni
4. «Il più italiano dei santi»: la nazionalizzazione di san Francesco
Le molteplici letture politiche ottocentesche/Il rilancio dell’italianizzazione nel primo Novecento/Tra Mussolini e Pio XI: il cammino della nazionalizzazione/L’egemonia dell’interpretazione fascista/Patrono d’Italia: la fragile interposizione pacelliana all’ondata nazionalbellicista
5. Sconfiggere il comunismo: Fatima e il Cuore immacolato di Maria
La costruzione di un culto: dal nazionalcattolicesimo all’anticomunismo/La rielaborazione di Pio XII/Un messaggio anticomunista e antinazista/Il ritorno alla connotazione anticomunista/L’Armata azzurra contro l’Armata rossa/Una ricaduta italiana
Indice dei nomi