Carocci editore - Cratilo

Password dimenticata?

Registrazione

Cratilo

| Platone

Cratilo

a cura di: Mariapaola Bergomi

Edizione: 2022

Collana: Classici

ISBN: 9788829013340

  • Pagine: 288
  • Prezzo:22,00 20,90
  • Acquista

In breve

«Coraggio allora, nobile amico, lascia che anche il nome sia a volte giusto a volte no, e non costringerlo ad avere tutte le lettere perché sia tale e quale a ciò di cui è nome, ma lascia invece che ci scappi anche una lettera sconveniente... se c’è una lettera sbagliata, allora lascia che il nome non sia perfettamente adatto alle cose in una frase; se invece c’è un nome sbagliato, lascia che la frase non sia perfetta in un discorso». Le lettere, il nome, la frase, il discorso: nel Cratilo Platone affronta e supera le posizioni di eleati e sofisti sul linguaggio come strumento di conoscenza, e dedica lunghe pagine a una riflessione sull’etimologia di grande fortuna nel mondo antico e oltre.

Indice

I nomi, le cose, le forme: il Cratilo di Platone
Nota al testo
Cratilo
Commento
Bibliografia