Carocci editore - Vite di Balzac

Password dimenticata?

Registrazione

Vite di Balzac

Peter Brooks

Vite di Balzac

Edizione: 2022

Collana: Saggi

ISBN: 9788829012800

  • Pagine: 220
  • Prezzo:18,00 17,10
  • Acquista

In breve

Vite di Balzac è una biografia senza precedenti: un viaggio nella mente di Honoré de Balzac attraverso lo studio di nove dei suoi più grandi personaggi seguiti, osservati, analizzati nei diversi romanzi in cui fanno la loro apparizione. Brooks individua nel capitalista Gobseck, nell’aspirante scrittore Lucien de Rubempré, nell’ambizioso Rastignac, nella storia del desiderio risvegliato e represso di Henriette de Mortsauf, nel polimorfo Jacques Collin – alias Vautrin –, nelle fortificazioni sociali create da Antoinette de Langeais alcune delle figure capaci di rivelare e illuminare da una prospettiva originale la biografia, l’epoca e l’opera di uno dei più grandi autori della letteratura mondiale. Con l’affondare le mani nelle realtà politiche, economiche, familiari, psicologiche, Balzac, più di chiunque altro, ha inventato il romanzo ottocentesco, ma sono stati soprattutto i suoi personaggi – imprenditori, banchieri, inventori, industriali, poeti, artisti, bohémien di entrambi i sessi, giornalisti, aristocratici, politici, medici, musicisti, detective, attori e attrici, usurai, contadini, professori, prostitute – che gli hanno permesso di dare vita alle forze dinamiche di un’epoca da cui è scaturita la nostra.

Indice

Introduzione. Perché Balzac?
1. Eugène de Rastignac (1799-post 1846)
Un giovane alla conquista di Parigi/Vautrin trama per il successo di Eugène/Rastignac sceglie la “lotta”/Imparare a leggere la città
2. Jean-Esther van Gobseck (1740?-1829)
La linfa vitale dello scambio capitalista/L’ultimo atto del dramma Restaud/Morte ed eredità di un avaro/Gobseck, Esther e il destino di una fortuna
3. Antoinette de Langeais (1795-1823)
Il desiderio e il suo disagio/Un’impasse erotica/Come si fa a fare sesso?/Eros, femminismo e androginia
4. Raphaël de Valentin (1804-1831)
La vita vissuta come una parabola/Una vita al di là del desiderio?/La posta in gioco
5. Lucien Chardon de Rubempré (1798-1830)
Un poeta cerca fortuna a Parigi/Commercio e linguaggio/Come vivere al di sopra dei propri mezzi/Carta, stampa, trame/La capitalizzazione dello spirito/Agenti di disordine
6. Jacques Collin (1779?-post 1845)
Il potere occulto nella Commedia umana/Nucingen contro Collin: in dubbio agone/Il criminale illeggibile/Prostituzione, furto e terzo sesso/Un elemento d’ordine e di repressione
7. Henriette de Mortsauf (1785-1820)
Baci e fiori/Amore e politica/Il ritorno del represso/Punito per aver raccontato
8. Il colonnello Chabert (1765-post 1840)
Dalla morte alla vita/Transazione delle identità/Una vita che attraversa la storia/La legge, l’identità e la nazione
9. Marco Facino Cane (1738-1820) e il suo amico
Drammi nascosti/L’aurea visione di Facino/Patologia sociale/Le vite degli altri
10. Vivere vite d’invenzione
Altri occhi/Personaggi d’invenzione/Vite esteriori e interiori/Dire tutto
Note
Cronologia. La Francia dalla Rivoluzione al 1850
Bibliografia
Indice dei nomi e delle opere