Carocci editore - Roma oltre le Mura

Password dimenticata?

Registrazione

Roma oltre le Mura

Stefania Ficacci

Roma oltre le Mura

Il comprensorio Casilino da campagna ad area metropolitana

Edizione: 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829012725

  • Pagine: 152
  • Prezzo:16,00 15,20
  • Acquista

In breve

A partire dall’Unità d’Italia il paesaggio metropolitano di Roma nel settore sudorientale, fra le vie Tuscolana e Prenestina, vive profondi cambiamenti, che sono conseguenza dei processi di urbanizzazione e antropizzazione della campagna romana. Quale Roma si estende, dunque, nella zona Sud-Est fuori Porta Maggiore? Quali sono le caratteristiche di espansione di questa parte della città, quali i progetti di pianificazione e controllo del territorio, quali gli attori coinvolti e, infine, quali i risultati che si colgono osservandola? Il libro risponde a tali domande ricostruendo le vicende storiche e politiche che hanno interessato il quartiere oggi conosciuto come “comprensorio Casilino”. Un’area dai confini mobili e differentemente declinabile in base alle diverse discipline che la studiano e qui proposta come un case-study che evidenzia, nelle sue peculiarità, lo sviluppo urbano, i complessi processi socioeconomici e politici, le modalità di ricezione e di gestione della pianificazione urbana e l’impatto degli eventi politici e sociali che hanno attraversato Roma e l’Italia nell’arco di oltre mezzo secolo – fra il 1870 e il 1940 –, restituendo una comparazione fra il quadro politico e amministrativo nazionale e municipale e le declinazioni sul territorio.

Indice

Abbreviazioni
Introduzione. Un comprensorio storico
1. Roma oltre le Mura: 1870-1910

Il serraglio delle bestie feroci/Vecchie rovine, nuovi nemici/Un deserto disegnato dalle acque/Sconfiggere la malaria, bonificare l’Agro/Arterie di ferro/Una cittadella per l’industria e per il volo
2. Edificare la città nuovissima: 1900-1920
Strumenti statali per una riforma comunale/Mancano soprattutto le case/Pianificare il Suburbio/Un comprensorio perimetrato: le aree per l’edilizia economica e popolare
3. Costruire la terza Roma: 1920-1940
Un’espansione quasi a capriccio/Servizi pubblici, imprese private/La politica del consenso: il programma delle case convenzionate
4. Il comprensorio Casilino negli anni del fascismo
Immigrati senza casa/Una periferia di baracche?/Un ritorno alla campagna: le borgate ICP/L’invenzione della periferia. La “conquista” del Far East/Come il fascismo creò l’antitesi fra centro e periferia
Bibliografia
Indice dei luoghi